Crea sito
Segreto per torta in padella senza bruciare il fondo
come cuocere una torta in padella,  Dolci da colazione,  Ricette,  Ricette Dolci,  SCUOLA DI CUCINA,  Torte da colazione

Segreto per torta in padella senza bruciare il fondo

Segreto per torta in padella senza bruciare il fondo

Segreto per torta in padella senza bruciare il fondo a contatto con la fiamma sembra impossibile eppure un modo c’è. Metodo pensato come ricetta da campeggio con cottura senza forno, quindi con l’utilizzo di una semplice padella e un fornello

Segreto per torta in padella senza bruciare il fondo

Segreto per torta in padella senza bruciare il fondo

Ma qual’è il vero segreto per non far bruciare il fondo ? Non si tratta di certo del solito consiglio di abbassare la fiamma al minimo poichè 30 minuti sempre sullo stesso punto brucierebbe qualsiasi alimento. Non si tratta nemmeno di utilizzare una padella con un fondo particolare..ma allora qual’è il segreto ? Tra pochissimo lo conoscerete…. il metodo (copyright ©DolciPocoDolci)  è stato provato più volte, quindi testato e garantito, utile da mettere in atto al mare, roulotte, camper o casa che sia. Un metodo che piacerà talmente tanto che verrà di certo utilizzato in ogni stagione..estate primavera autunno inverno, una torta in padella se ben riuscita piace sempre. Andiamo a vedere come prepararla (naturalmente in questo articolo vedremo principalmente il metodo sperimentato..poi nei prossimi articoli vedremo torte in padella in tante versioni (di albicocche, al cioccolato, al caffè ecc) ma sfruttando sempre lo stesso segreto per non bruciare il fondo

Segreto per torta in padella senza bruciare il fondo

Segreto per torta in padella senza bruciare il fondo

Segreto per torta in padella senza bruciare il fondo

Ingredienti – cosa occorre

  • 1 padella 24 cm Ø (misura bordo) / 19 cm Ø (misura fondo)
  • 2 fogli di carta forno 24 cm Ø
  • 6 gallette di mais
  • Impasto di una torta semplice di 3 uova
  • 1 pentola alta (24 cm Ø) per utilizzarla come coperchio

Preparazione

  1. Foderate la padella con carta forno
  2. Coprite con gallette di mais (chiudendo ogni foro con gallette spezzate)
  3. Coprite con il secondo foglio di carta forno
  4. Versate il composto della vostra torta
  5. Mettete la padella sul fornello (fiamma bassissima)
  6. Coprite con la pentola
  7. Cuocete 25 – 30 minuti

_________________________

Se ti è piaciuto l’articolo puoi VOTARE

Lasciando  IL TUO MI PIACE

________________________

Metti Mi Piace qui  DolciPocoDolci   😉 e Facebook ti farà vedere Ricette DolciPocoDolci sempre

_______________________

 ▼ PER RICEVERE (GRATIS) RICETTE DOLCIPOCODOLCI CLICCA SULLA BUSTA

_______________________

Per tornare alla 1° Pagina di questo Blog clicca qui ► Home

_______________________

PS

Se non avete una ricetta base per una torta di 3 uova potete prendere la ricetta che segue

Ingredienti

  • 3 uova
  • 200 g farina
  • 50 g olio di semi
  • 140 g zucchero
  • 1 bustina di lievito per dolci

Preparazione

  1. Lavorate con frusta a mano : uova + zucchero (per circa 25 secondi)
  2. Aggiungete farina + lievito, continuate a lavorare fino a far assorbire le polveri al composto
  3. Per ultimo aggiungete l’olio
  4. Trasferite il composto nella padella preparata come sopra detto e cuocete sul fornello basso per 25 – 30 minuti (attenzione alla fiamma : girate la manopola nella parte opposta come per spegnere il fuoco..quindi fermatevi un istante prima in modo da ottenere una fiamma bassissima). NON scoperchiate la torta prima del termine cottura

 

Allo scadere del tempo di cottura, se togliete la pentola potete vedere (come nel video qui sopra) una bella torta perfettamente cresciuta. Naturalmente essendo stata cotta in una padella la superficie risulterà inevitabilmente sbiadita. Lo stesso problema si può incontrare con la Pentola Versilia, ma questo non significa che l’interno della torta non sia cotto a dovere..anzi direi proprio che la cottura è perfetta. Quindi il mio consiglio è : se si ha necessità di evitare la cottura in forno per vari motivi (o perchè si è in campeggio e non si possiede un forno, o perchè si vuole risparmiare in casa ..il motivo non è rilevante) si può utilizzare una semplice padella o pentola che sia.. con i dovuti accorgimenti, senza starsi a soffermare sulla superficie incolore (se poi da proprio fastidio si può ambrare la parte incolore qualche secondo nella stessa padella (ma a fuoco quasi invisibile),  oppure si può ricoprire la superficie incolore con topping al cioccolato o ghiaccia reale

Commenta questo articolo

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.