Salmone in padella light

Salmone in padella light

Salmone in padella light è una ricetta davvero ipocalorica (100 grammi di salmone fresco contengono solo 185 calorie), ma non per questo il piatto finito risulta meno saporito, anzi a dir la verità risulta molto più gustoso di un salmone cotto con metodi tradizionali, come al forno oppure fritto. Ricetta secondo di pesce facile e veloce solo 20 minuti ed è pronto! Salmone in padella senza olio e senza aggiunta di grassi saturi, un salmone al limone adatto per chi segue una dieta ipocalorica

Salmone in padella light

Stare attenti alla linea aiuta anche a scoprire nuove ricette, più salubri e meno elaborate.  Il salmone in padella light prevede una cottura senza olio e già questo è un punto importante poiché nelle cotture tradizionali di solito l’olio che si aggiunge inizia da subito a soffriggere, quindi a raggiungere temperature elevate al fine di perdere tutti i benefici che potrebbe invece offrire un buon olio extravergine di oliva a crudo.

La cottura del salmone in padella light prevede l’utilizzo di una padella in ghisa chiamata anche bistecchiera. Si tratta di una padella spessa e pesante con un’ottima capacità termica. La ghisa non rivestita durante la cottura rilascia piccole quantità di ferro nel cibo, ma non è affatto un evento allarmante, anzi si tratta di un vantaggio per la salute poiché la nostra dieta è spesso carente di questo importante minerale. L’unico accortezza che c’è da seguire è nella fase di pulizia della padella di ghisa, meglio non utilizzare detersivo in quanto potrebbe essere assorbito dal materiale in ghisa per poi essere rilasciato durante la fase di cottura. Quindi sarà sufficiente acqua caldissima.

Salmone in padella light

Qui altre FOTO

Salmone in padella light

Rating: 51

Prep Time: 5 minutes

Cook Time: 15 minutes

Serving Size: 2

Salmone grigliato light, un secondo piatto facile da fare in 15 minuti

Ingredients

Instructions

  1. Spremete 1 limone poi versate il succo ottenuto nell'acqua, unite uno spicchio di aglio ed un rametto di rosmarino, portate ad ebollizione e prolungate la cottura per 3 minuti circa.
  2. Lavate il salmone quindi adagiatelo in una padella di ghisa riscaldata in precedenza
  3. salatelo, quindi irroratelo con metà sciroppo al limone e coprite con un foglio di carta forno.
  4. Durante la cottura girate più volte il pesce ed irroratelo man mano fino a terminare lo sciroppo
  5. Intanto preparate il condimento
  6. Sistemate nel bicchiere di un piccolo robot da cucina l'olio, il succo di mezzo limone e il rosmarino
  7. azionate il motore per circa 1 minuto o finchè non si sarà creata una soluzione densa e di colore verde chiaro
  8. Impiattate il pesce, quindi conditelo con la salsa appena ottenuta e servite!
https://blog.giallozafferano.it/dolcipocodolci/salmone-in-padella-light/

  •   IL TUO MI PIACE

Ricette correlate

  1. Pasta al salmone affumicato e birra
  2. Panini al salmone
  3. Pasta con salmone
  4. Uova sode ripiene (ricette riciclo albumi, dopo aver usato i tuorli per ravioli di ricotta)
  5. Muffin salati salmone e maionese

Commenta questo articolo

comments

4 Risposte a “Salmone in padella light”

    1. Ciao Maria Angela, si la cottura in ghisa è facilissima e se si ha l’accortezza di aggiungere dei sapori è migliore della cottura classica….meno grassi e più salute 😉 Grazie Carissima !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.