Crea sito

Ricetta Funghi Champignon trifolati

[banner network=”altervista” size=”468X60″]

Ricetta Funghi Champignon trifolati, contorno semplice ma gustosissimo, adatto ad accompagnare pietanze di ogni tipo. Pochi minuti di preparazione per un contorno di funghi, buonissimo, consentito anche per chi segue una dieta ipocalorica. I funghi Champignon  fanno parte di quegli ingredienti super versatili, si prestano a sughi, antipasti, polenta, crostini, contorni ecc. Ricetta Funghi Champignon trifolati, comodi per chi ha poco tempo da dedicare alla cucina e si ritrova a dover preparare all’ultimo momento un contorno velocissimo!! Ricetta Funghi Champignon trifolati, sono buoni sia caldi che freddi. Ricetta che piace anche ai più piccoli!! Ricetta Vegetariana. Ricetta consentita per “Diabetici” e “Celiaci”

Seguitemi per la Ricetta Funghi Champignon trifolati :

Ricetta Funghi Champignon trifolati #2

 

[banner]

Ti potrebbe interessare:

  • Verdure per bambini
  • Melanzane fritte al forno
  • Melanzane a funghetto
  • Peperoni arrostiti
  • Patate in padella
  • Zucchine con mozzarella e patate
  • Purea di patate senza grumi
  • Patate senza forno
  • Ricetta carciofi alla romana

 

Segue la Ricetta Funghi Champignon trifolati 

Ingredienti per 4 persone

Preparazione:

Pulite i funghi champignon:

  • staccate il gambo dal cappello di ogni fungo, prendendolo con le mani e facendo un mezzo giro.
  • Con un coltellino affilato eliminate la pelle esterna dei cappelli ottenuti.
  • Per evitare che il fungo si annerisca, immergetelo per qualche secondo in una bacinella d’acqua acidulata e mettetelo immediatamente a sgocciolare.

Iniziate a pulire i gambi:

  •  tagliando con un coltello la parte delle radici per eliminare la terra attaccata
  •  poi spellate o raschiate i gambi

Procedete al taglio dei funghi Champignon:

  •  tagliate le teste ottenute, a fettine non troppo sottili
  • tagliate il gambo a rondelle

Cottura dei funghi Champignon

  • mettete sul fuoco una padella con un filo di olio, fate scaldare leggermente poi versateci i funghi, salate e cuocete 10 minuti, a fiamma media, mescolando spesso, prima di spegnere il fornello aggiungete il prezzemolo e l’aglio frullati (clicca qui )e il pepe.

 

Lo sapevate che…

I funghi Champignon hanno tante qualità, anche dal punto di vista nutrizionale.

ricchi di proteine, ne contengono una quantità addirittura superiore a patate, spinaci e latte intero.

contengono tutti gli aminoacidi, gli indispensabili alleati della corretta alimentazione che diventano i “mattoncini” del nostro organismo tenendo insieme le cellule. 

hanno pochissimi grassi e per questo sono consigliati in diete ipocaloriche, regalano al nostro organismo tante fibre per il benefico funzionamento dell’ intestino ed enzimi come il prodigioso Chitosano che, inibendo naturalmente l’assorbimento intestinale dei grassi in eccesso, favorisce il controllo del peso. 

e ancora vitamine, sali minerali, potassio, fosforo, manganese, ferro e calcio.
Gli Champignon nutrono bene, ad ogni età e per ogni esigenza!

Commenta questo articolo

comments

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.