Crea sito
Halloween

Portatovaglioli e tovaglioli fantasma-lavoretti per Halloween

 Portatovaglioli e tovaglioli fantasma-lavoretti per Halloween. I Portatovaglioli e tovaglioli fantasma, sono veramente semplici da realizzare. Si utilizzano dei semplici coni gelato vuoti, e dei tovaglioli di carta bianchi. Un’idea simpatica, quanto semplice, per addobbare  la tavola per la festa di Halloween. Una festa legata alla tradizione dei Celti, insieme di popoli indoeuropei, vissuti 2000 anni fa nella zona che ora è l’Irlanda, il Regno Unito e la Francia settentrionale. I Celti celebravano il primo giorno dell’anno, il primo Novembre, il quale segnava la fine dell’estate e del raccolto e l’inizio del buio e del freddo. Erano convinti che i fantasmi dei morti tornassero sulla terra il 31 ottobre, per danneggiare i loro raccolti. Da questa convinzione, la sera del 31 ottobre, iniziarono ad allestire dei falò per proteggersi dai fantasmi, indossando costumi costituiti da teste di animali e pelli. Così è nata la festa di Halloween. Inizialmente celebrata solo in America ma oggi sentita in tutto il mondo. Si preparano zucche raffiguranti immagini paurose, svuotandole per poi illuminarle con candele riposte all’interno, pietanze preparate con purea di zucche,  decori per la tavola e per la casa, ecc.

I Tovaglioli fantasma con portatovagliolo di cono, possono essere un’idea da proporre, per decorare la tavola, la sera del 31 ottobre.

Realizzazione dei Portatovaglioli e tovaglioli fantasma-lavoretti per Halloween:

Materiale:

  • 4 coni vuoti da gelato
  • 1 cucchiaino di cioccolato fondente sciolto
  • 4 tovaglioli di carta bianca

Procedimento:
  1.  Tagliare 3 cm l’estremità maggiore, creando 4 cerchietti.
  1. So ogni cerchietto, disegnare 2  palline di cioccolato, come se fossero degli occhi, (si può utilizzare un conetto realizzato con carta forno). Riporre 2 minuti nel freezer per far solidificare il cioccolato.
  2.  Con ogni tovagliolo, formare un cono di carta
  3.  Tenere un angolo con 2 dita

girare sempre

fino ad arrivare all’angolo opposto

Inserire nel cerchietto, il cono appena realizzato,  sistemare il tovagliolo in fondo, allargandolo un pò, in modo da dare la sembianza di un lenzuolo svolazzante, poi appoggiarlo sul tavolo. Continuare con gli altri tovaglioli allo stesso modo.

 Portatovaglioli e tovaglioli fantasma-lavoretti per Halloween,sulla tavola apparecchiata, sono di grande effetto.

Commenta questo articolo

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.