Crea sito

Polenta con sugo di salsiccia

Polenta con sugo di salsiccia1

Polenta con sugo di salsiccia facile con un procedimento tutto nuovo, la cosa interessante è che non si deve prolungare la cottura come si fa di solito con la farina di mais (naturalmente si parla di farina di mais bramata non precotta, quindi una polenta non istantanea) e non si deve mescolare, una novità molto apprezzata da tutti anche perchè di solito si rinuncia alle farine naturali quelle che ci regalano un sapore vero e ci ricordano i sapori di una volta definiti in maniera positiva sapori poveri proveniente direttamente dalla terra senza essere manipolati.

Polenta con sugo di salsiccia

Polenta con sugo di salsiccia categoria primi piatti invernali – ricette della domenica – polenta – sugo con la salsiccia – farina di mais – come si fa la polenta – farine Capati

Oggi nella cucina di Dolcipocodolci sta per iniziare la ricetta della polenta con sugo di salsiccia

Polenta con sugo di salsiccia4

Clicca su SAVE RECIPE (tasto verde qui sotto) e inizia a costruire il tuo RICETTARIO, potrai salvarci ogni ricetta che ti piace con solo un clic (sarà visibile solo da te). Se non sai come iniziare clicca QUI

Polenta con sugo di salsiccia

Rating: 51

Prep Time: 15 minutes

Cook Time: 30 minutes

Serving Size: 6 - 8 porzioni

Polenta con sugo di salsiccia

Ingredients

Instructions

    Preparate la polenta (per vedere come si fa la polenta senza mescolare qui)
  1. Per iniziare a fare la polenta mettete sul fornello una pentola con il fondo spesso contenente acqua leggermente salata e prima che arrivi ad ebollizione aggiungete la farina di mais a pioggia sempre mescolando, lasciate cuocere 2 minuti dal momento dell'ebollizione poi coprite con un coperchio e lasciatela riposare 40 minuti.
  2. Per fare il sugo dovete mettere su due fornelli separati due pentole, in una aggiungete olio, cipolla, pomodoro, carota e sale, quindi coprite e lasciate cuocere 25 minuti, nell'altra pentola aggiungete un filo di olio, macinato di maiale e salsicce, quindi coprite e lasciate cuocere 25 minuti. Trascorso il tempo consigliato unite i due composti unite prezzemolo e sedano quindi lasciateli cuocere ancora 5 minuti poi spegnete il fornello e il sugo è pronto.
  3. Assemblate
  4. Trascorso il tempo di riposo della polenta potete togliere il coperchio e stenderla nei piatti (meglio se di legno), condire con il sugo con la salsiccia e servire in tavola
  5. Buon Appetito!

La polenta preparata con il procedimento sopra detto (senza bisogno di prolungare la cottura e soprattutto senza mescolare) è facile da fare, ma per una buona riuscita è indispensabile utilizzare una pentola con il fondo spesso, il quale ha la facoltà di continuare una cottura blanda ma importante.

https://blog.giallozafferano.it/dolcipocodolci/polenta-con-sugo-di-salsiccia/

_______________________

_______________Importante
Per la polenta preparata con questo procedimento è stata utilizzata una farina di mais di una specifica azienda, quindi se si dovesse utilizzare una farina di mais comune è consigliabile modificare la dose da 1:2 a 1: 4 (quindi poco meno di 400 grammi farina + 1 litro e mezzo di acqua)
_________________________________

Polenta con sugo di salsiccia5

Ricette correlate

*********************************************************

Ringrazio l’Azienda Agricola Capati per i prodotti forniti

Qui tante altre “Ricette” con farine – legumi – cereali

********************************************************

Vuoi ricevere visibilità gratuita per il tuo blog? Entra nel sito FATTI NOTARE…io l’ho fatto ;-)

Commenta questo articolo

comments

6 Risposte a “Polenta con sugo di salsiccia”

  1. In casa si usava stenderla su una spianatoia di legno e versarci sopra il sugo. Poi ci si sedeva tutti intorno e…. buo nappetito ^_^
    Questa tua proposta mi ricorda tutto ciò. Deliziosissima ^_^

    1. Stessa usanza di casa mia e di molte altre !!! Con i piatti non è proprio la stessa cosa ^_^ … Comunque la polenta è sempre la polenta…condivido con te, è deliziosissima 😉 Ciao Erica, sei sempre molto cara !!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.