Pizza con broccoletti e salsiccia

La pizza con broccoletti e salsiccia è dedicata a tutti gli amanti dei broccoli ( ortaggi ricchi di minerali e vitamine). Il suo gusto è qualcosa di eccezionale, infatti broccoli e salsiccia sono due sapori che si sposano benissimo, poi per completare, aggiungiamo un’ottima e fresca mozzarella.

Di seguito la ricetta della Pizza con broccoletti e salsiccia:

Ingredienti per l’impasto base (per 3 persone):

  • 500 g farina
  • 350 g acqua tiepida
  • mezzo cubetto lievito di birra
  • 10 g di sale
  • 5 g di zucchero
Ingredienti per il condimento della pizza:
200 g cavolo broccolo
3 salsicce fresche
400 g di mozzarella freschissima
Procedimento preparazione condimento:

Dopo aver diviso le cimette del cavolo broccolo, lavarle e lessarle in acqua leggermente salata, finchè saranno morbide ( circa 20 minuti).

Procedimento dell’impasto pizza: ( tempo:10 minuti di lavoro ; 40 minuti di attesa)

  • Mettere, in un bicchiere con 2 dita d’acqua tiepida, lo zucchero e il lievito, collocare in un forno spento e aspettare 5 minuti, finchè in superficie si sarà creata una bella schiuma.
  • Sul tavolo da lavoro, mettere la farina , fare una fontanella centrale, nella quale mettere acqua tiepida e acqua con il lievito, iniziare ad impastare aiutandosi con una paletta, aggiungere il sale solo alla fine, quando cioè il lievito è già stato assorbito dalla farina.
  • l’impasto deve risultare morbido, spolverizzare di farina e coprire circa 40′.
  • Quando il suo volume si sarà raddoppiato , con un coltello a lama lunga prendere il pezzo necessario per una pizza, facendo un taglio netto. Se la lievitazione è arrivata al temine non dovrebbe ne ritirarsi nello stendere, ne collassare al taglio.
  • Stendere l’impasto , abbastanza sottile, sistemare nelle teglie, collocare una teglia, sopra ad una pentola di acqua ancora in ebollizione,spegnere il fornello, coprire teglia e pentola con un canovaccio e attendere 5-6 minuti che torni a lievitare. Controllare toccando con la mano la teglia, se si surriscalda troppo, toglierla subito. Regolarsi anche guardano l’aspetto della pizza, infatti questa lievitazione forzata, in 5 minuti trasforma l’impasto, donandogli una lavorazione spugnosa e soffice. Poi se proprio volete essere sicuri, affondate un dito in un angolo dell’impasto, vi accorgerete subito del livello di lievitazione raggiunto , sia per la supersofficità che avrete sentito, sia perchè noterete la fossetta fatta dal vostro dito ritornare in superficie.
  • Quindi togliere la teglia e nel frattempo che condirete la pizza, appoggiare la seconda teglia sulla pentola e copritela con un canovaccio…usare gli stessi accorgimenti della prima teglia.
  • Cospargere la pizza lievitata, con salsiccia fresca, broccoletti lessi e un filo di olio .
  •  infornare 7 minuti nel forno a temperatura elevata.( io per questo tipo di pizza, ho utilizzato un forno a legna, senza grill, ad una temperatura di 400 gradi, ma si può benissimo utilizzare il forno che avete nella vostra cucina impostandolo ad una temperatura alta.)
  • Trascorso il tempo necessario, sfornare, cospargere con la mozzarella tritata e rinfornare altri 7 minuti.
  • Servire calda

[banner size=”336X280″]

Commenta questo articolo

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.