Crea sito

Pane all’olio

Pane all’olio

Pane all’olio
Pane all'olio 1

Pane all’olio | sfogliato

Pane all’olio leggero ed originale nella presentazione. Preparato con due varietà di ottima farina Capati, il tipo 0 di frumento e l’integrale. Ogni farina è stata utilizzata per creare un impasto. i due panetti arrotolati insieme riescono a fondersi perfettamente l’uno con la l’altro dando vita ad gioco a spirale ben visibile su ogni fetta di pane che si andrà a tagliare. Oltre che ad essere molto buono, leggero e profumato e anche bello da vedersi quindi ben presentabile. La sfogliatura è  stata realizzata con un olio di ottima qualità che ha lasciato tutte le sue proprietà nell’impasto stesso, conferendogli una leggerezza assoluta e un alveolatura leggermente sfogliata davvero molto apprezzata. Pane adatto ad ogni tipo di consumo e ricetta. Per bruschetta, crostini, per zuppe, per la colazione con un velo di marmellata, confettura o cioccolata, ma delizioso anche per accompagnare carne o pesce per la cena in sostituzione del pane comune

Pane all’olio | Ricette lievitati

Pane all’olio Categoria lievitati – Pane con lievito di birra – Pane alle due farine – Pane sfogliato – Pane all’olio

 Pane all’olio sfogliato

Dolcipocodolci

Pane all'olio 3

Qui altre FOTO

****************************************
Prep Time: 25 minutes

Cook Time: 40 minutes

_____________________________

Ingredients

Per primo impasto

  • 150 g farina di grano tipo 0 (io farina Azienda Capati)
  • 100 g farina integrale (Capati)
  • 6 g lievito di birra
  • 150 g acqua tiepida
  • un pizzico di sale

Per secondo impasto

  • 250 g farina di grano tipo 0 (Capati)
  • 6 g lievito di birra
  • 150 ml acqua tiepida
  • un pizzico di sale

Per sfogliatura

  • 25 g di olio

________________________________
Instructions

Preparate il primo impasto

  1. Disponete le farine sul piano da lavoro e fate una fontanella centrale
  2. Sciogliete il lievito in poca acqua calda
  3. Versate nella fontanella il lievito sciolto e tutta l’acqua rimanente tiepida
  4. Lavorate e nel mentre aggiungete il sale
  5. Formate un panetto
  6. Disponetelo in una ciotola leggermente oliata quindi copritelo con pellicola e lasciate lievitare 30 minuti

Preparate il secondo impasto

    7. Procedete nello stesso modo del “primo impasto” ma con solo farina bianca, poi disponetelo in una ciotola leggermente oliata, copritelo con pellicola e lasciatelo lievitare 30 minuti

Preparate il filoncino di pane

    8. Prendete il primo impasto, capovolgetelo sul piano da lavoro quindi stendetelo e formate un rettangolo (20 x 25)
    9. Oliate il rettangolo con metà quantità di olio

Pane all’olio

    10. Fate le 3 pieghe (come per la pasta sfoglia) e stendete di nuovo

Pane all’olio

Pane all’olio

    11. Fate la stessa cosa per il secondo impasto

12. Disponete il rettangolo di farina bianca sopra al rettangolo integrale

 

Pane all’olio

    13. Arrotolate

Pane all’olio

    14. Disponete il filoncino sopra ad un foglio di carta forno e copritelo

Pane all’olio

    15. Lasciatelo lievitare 30 minuti

16. Praticate dei tagli su tutta la lunghezza del filoncino di pane

 

Pane all’olio

    17. Cuocete in forno per circa 40 minuti a 190 gradi

Pane all’olio

Pane all’olio

PER VOTARE LA RICETTA

  • LASCIA IL TUO MI PIACE

********************************************************

Ricette correlate

********************************************************

Ringrazio l’Azienda Agricola Capati per i prodotti forniti

Qui tante altre “Ricette” con farine – legumi – cereali

*********************************************************

Commenta questo articolo

comments

20 Risposte a “Pane all’olio”

    1. Ciao Stephanie 😉 hai visto che bello che è ??? L’idea di unire due impasti separati lievitati mi è venuta così all’improvviso… ora voglio provare con farine diverse 😉 Grazie cara !!!!!

    1. Daiiii Diletta … non morire d’invidia !!!! Si fa così presto a preparare l’impasto… il tempo si sa è sempre poco per riuscire a far tutto ma volendo puoi anche impastare la sera prima di andare a dormire e al mattino cuoci senza perder troppo tempo 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.