Crea sito
Lenticchie e cotechino
--- con Bimby,  Lenticchie,  PIATTI UNICI,  RICETTE CENA,  Ricette cena di carne,  Ricette con carne bianca,  RICETTE con LEGUMI e CEREALI,  RICETTE con SPEZIE e AROMI,  Ricette di Capodanno,  RICETTE DI CARNE,  RICETTE FACILI,  RICETTE FESTE E RICORRENZE,  Ricette feste e ricorrenze,  Ricette salate,  Ricette salate con Bimby,  Ricette secondi di carne,  Ricette Secondi Piatti

Lenticchie e cotechino Capodanno Ricetta bimby o pentola

Lenticchie e cotechino

Lenticchie e cotechino

Lenticchie e cotechino. Ricetta facile, veloce e di sicuro effetto.
Con 35 minuti si ottiene un piatto unico da proporre la sera di San Silvestro
per festeggiare il cenone di Capodanno,
una cena che come tradizione deve terminare con il classico piatto portafortuna,
ovvero lenticchie e cotechino
che oltre a portare fortuna è anche molto apprezzato
E se vi piace presentare un prodotto fatto con le vostre mani dall’ A alla Z provate a realizzare anche il cotechino fatto in casa..
con soltanto 2 ingredienti e svariati aromi riuscirete a sbalordire i vostri ospiti,
non paragonabile al gusto e sapore di un prodotto commerciale di certo.
Ma ora andiamo a preparare ► lenticchie e cotechino (con Bimby oppure metodo classico con pentola nel dettaglio in fondo all’articolo). Troverete anche consigli su tempi di cottura per un cotechino fresco o precotto. Infine un consiglio per chi ha poco tempo da dedicare alla cucina e ha necessità di preparare la ricetta in pochissimi minuti con lenticchie in scatola o barattolo

Lenticchie e cotechino

Qui altre FOTO

Portata : secondo piatto (Capodanno)

Prep Time: 5 minuti di lavoro effettivo

Cook Time: 43 minuti cottura

Serving Size: 6 – 7  porzioni

Difficoltà : facile

Ricetta : con Bimby

_____________

Lenticchie e cotechino

Ingredienti

Preparazione

Guarda anche la Video-Ricetta ▼

 

 

 

  1. Mettere nel boccale del Bimby cipolla + olio. Trita 5 sec / vel 8.
    __________
  2. Aggiungere il dado preparato in precedenza poi congelato (oppure► dado fatto al momento frullando una costa di sedano + 1 carota + 1 spicchio aglio + un pezzetto di cipolla +un filo olio). Soffriggere 3 min. / 100°C / vel 1
    __________
  3. Posizionare la farfalla nel boccale. Versare al suo interno le lenticchie secche (lavate e scolate)
    + 200 g di acqua + passata di pomodoro + sale + pepe. Impostare 5 min. / 100°C / antiorario / vel. 1
    __________
  4. Aggiungere 800 g di acqua nel boccale, quindi chiudere con il suo coperchio (senza misurino).
    Posizionare il Varoma sul coperchio e mettere al suo interno il cotechino (bucherellato qua e la con uno stecchino)
    poi incoperchiare. Impostare 35 minuti / Varoma / Antiorario / vel. 1
    __________
  5. Al termine dei 35 minuti prelevare il cotechino, eliminare la pelle esterna
    tagliarlo a fette spesse (si ottengono da 12 a 16 fette in base allo spessore).
    _________
  6. Trasferire le lenticchie calde su un piatto capiente da portata
    poi adagiare sopra anche le fette di cotechino e servire in tavola

Lenticchie e cotechino

Lenticchie e cotechino

PER VOTARE LA RICETTA

Lascia  IL TUO MI PIACE

________

Consiglio

In base al tempo che avete a disposizione
potete scegliere di preparare le lenticchie e cotechino
sia ►all’ultimo momento seguendo la preparazione sopra detta
(in questo caso consiglio di inserire nel boccale
meno acqua del previsto..[1 bicchiere in meno va bene],
in quanto le lenticchie servite subito non avrebbero
il tempo di assorbirne i liquidi in eccesso)
sia ► con largo anticipo (anche il giorno precedente), poi al momento basta riscaldarle.
In questo caso avranno bisogno di tutta l’acqua nominata tra gli ingredienti
in quanto durante il riposo avranno bisogno di un po di liquido in eccesso
per stabilizzarne la presentazione finale oltre che la morbidezza della lenticchia.
_▼
Quindi potete regolare voi la quantità di acqua da aggiungere nel boccale
in base alle vostre esigenze.

________________________

LENTICCHIE E COTECHINO
 senza Bimby (metodo tradizionale in pentola con ammollo o senza)
  1. Mettere nella pentola cipolla tritata + olio + ► dado preparato in precedenza e conservato in congelatore (oppure► dado fatto al momento frullando una costa di sedano + 1 carota + 1 spicchio aglio + un pezzetto di cipolla +un filo olio) Soffriggere a fuoco dolce per 5 minuti. Quindi allo scadere dei 5 minuti aggiungere la passata di pomodoro + sale (solo un pizzico, il resto va messo poco prima che le lenticchie abbiano raggiunto il termine di cottura, questo per non rischiare di indurire ulteriormente il legume) + pepe e continuare la cottura altri 15 minuti
    __________
  2. Allo scadere dei 15 minuti versare nella pentola anche le lenticchie secche (lavate e scolate)
    + acqua quindi chiudere con un coperchio. Cuocere 1 ora a fuoco dolce______► *PS si ha la possibilità di dimezzare il tempo di cottura da 1 ora a 30 minuti, solo se si ha avuto l’accortezza di mettere in ammollo le lenticchie per 8 ore prima di iniziare la ricetta)
    __________
  3. Intanto► cuocere il cotechino : mettere sul fornello una pentola capiente contenente abbondante acqua fredda, poi inserire il cotechino (non precotto) intero e cuocere 2 ora. Allo scadere del tempo prelevarlo dall’acqua, eliminare la pelle esterna (se si utilizza un cotechino precotto il tempo di cottura sarà di 25 – 30 minuti)
    tagliarlo a fette spesse (si ottengono da 12 a 16 fette in base allo spessore).
    _________
  4. Trasferire le lenticchie calde su un piatto capiente da portata
    poi adagiare sopra le fette di cotechino e servire in tavola

_________________

LENTICCHIE E COTECHINO con lenticchie in scatola

Consiglio per i ritardatari

Se qualcuno non ha il tempo di dedicarsi alle ricette sopra citate con lenticchie secche è possibile utilizzare delle lenticchie in barattolo o scatola già cotte, per ottenere in pochi minuti un piatto altrettanto buono da gustare la sera di San Silvestro, naturalmente si dovrà seguire il procedimento classico in pentola : punto 1 uguale ma raddoppiare il tempo di cottura (da 15 a 30 minuti). ___ Nel punto 2 invece dovrà essere eliminata l’acqua (se ne può mettere mezzo bicchiere se si nota la necessità) e si dovrà cuocere non 1 ora ma solo 5 minuti in quanto le lenticchie in scatola sono già cotte e se si prolungasse la cottura si potrebbero sfaldare fino a sciogliersi. Naturalmente in questo caso per accompagnare le lenticchie scegliere un cotechino precotto (il quale necessita solo di 25 minuti di cottura. Si immerge in acqua fredda e si cuoce 25 minuti calcolando il tempo dal primo accenno di ebollizione)

Commenta questo articolo

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.