Crea sito
latte di cocco
BEVANDE,  Come fare il latte,  LATTE VEGETALE,  Ricette Base con Bimby,  RICETTE ECONOMICHE,  RICETTE FACILI,  RICETTE VEGANE,  RICETTE VEGETARIANE,  SCUOLA DI CUCINA

Latte di cocco fatto in casa

Latte di cocco
latte di cocco11

Latte di cocco fatto in casa

Latte di cocco fatto in casa. Si tratta di una ricetta  facile e veloce da fare in  pochissimi minuti. Non avete mai avuto il piacere di gustare un buon bicchiere di latte di cocco al posto del solito latte vaccino? Questa è una buona occasione per iniziare, pochi minuti ed eccolo già pronto. sapete che il latte di cocco a differenza del latte vaccino è ricco di antiossidanti come il selenio, il magnesio ed anche ferro, zinco e potassio. Si, è vero che contiene una bella quantità di grassi 250 calorie in ogni bicchiere, ma è anche vero che metà di questi grassi sono “buoni” proprio perchè sono composti da acido laurico, il quale ha la proprietà di diminuire i livelli di colesterolo LDL (cattivo) in favore del colesterolo HDL (buono). Inoltre, a differenza del latte vaccino, il latte di cocco è ricco di “fibre” anche per questo motivo ha la facoltà di farci sentire sazi e di conseguenza si consumeranno meno alimenti bilanciando l’apporto di calorie. Molti punti a suo favore, il latte di cocco si può preparare in casa con della semplice acqua e farina di cocco, si conserva in frigorifero per 3 giorni. Oltre a berlo al posto del solito latte si può utilizzare per preparare il gelato al cocco o una torta da colazione o semplicemente si può aggiungere al caffè o frullati di frutta. Già dolce di suo, buonissimo anche al naturale senza aggiunta di zucchero.

Latte di cocco fatto in casa

Preparazione originale Dolcipocodolci  “Le mie Ricette con Bimby” . Doppio procedimento dedicato alle ricette senza Bimby

latte di cocco 12

Qui altre FOTO

Prep Time: 10 minutes

Serving Size: 700 ml

Difficoltà : facile

________________________

Ingredienti

  • 250 g di cocco disidratato
  • 900 g di acqua

 

Preparazione

  1. Mettere nel boccale l’acqua e il cocco. Cuocere 10 min / 100°C / Vel 4
  2. Lasciare in infusione 10 minuti
  3. Frullare 1 min / vel 8
  4. Trasferire il composto ottenuto in una fuscella e lasciar scolare (meglio se con sopra un peso)
  5. Infine trasferire il cocco in un panno di cotone sottile (bianco e pulito), strizzare bene

Imbottigliate. Raffreddatelo velocemente poi conservatelo in frigo (al massimo 5 giorni)

Attenzione alla conservazione: il latte di cocco fatto in casa non è pastorizzato e non ha conservanti per questo non si mantiene troppo a lungo e si mantiene ancora meno se non lo tenete costantemente in frigo

  • Naturalmente si può utilizzare una noce di cocco fresca al posto del cocco disidratato, ma avendo cura di aprirlo, eliminare l’acqua interna, eliminare il guscio poi grattugiarla.

_________________________

PER VOTARE LA RICETTA

Lascia  IL TUO MI PIACE

_________________________

In base alla disponibilità di attrezzi da cucina potete fare il latte di cocco anche senza Bimby

  1. Scaldate l’acqua utilizzando una pentola (sul fornello)
  2. Mettete il cocco a bagno nell’acqua e lasciarlo in infusione 10 – 15 minuti
  3. Frullate il tutto con un mix provvisto di lame
  4. Trasferire il composto ottenuto in una fuscella e lasciar scolare (meglio se con sopra un peso)
  5. Infine trasferire il cocco in un panno di cotone sottile (bianco e pulito), strizzare bene

_________________________

Molte mie Ricette sono state pubblicate nel Sito→ #RicetteBloggerRiunite

Grazie al Gruppo @RBR♥

Commenta questo articolo

comments

13 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.