Crea sito

Gnocchi allo zafferano cremosi

[banner network=”altervista” size=”468X60″]

Gli Gnocchi allo zafferano cremosi, un piatto elegante, gustoso e salutare. Zafferano e mascarpone, unione perfetta e cremosa, la quale aderisce perfettamente agli gnocchi di patate, creando un piatto originale, adatto anche per occasioni particolari. Gnocchi allo zafferano cremosi, ricetta semplice. Primo piatto aromatizzato dal delicato e gustoso zafferano, il quale oltre a regalare un delizioso sapore alla cremosa salsa di condimento, gli dona anche il suo caratteristico e apprezzato colore giallo, conferendogli un eleganza particolare.

 

[banner]

Ti potrebbe interessare :

Ricetta : Gnocchi allo zafferano

Ingredienti per 3 persone:

  • 450 patate a pasta bianca
  • 135 g di farina tipo 0
  • 1 uovo
  • 2 cucchiaini di sale

Ingredienti per condimento

Procedimento:

  • Fate lessare le patate 40 minuti con la buccia , in abbondante acqua salata ;
  • Trascorso il tempo necessario , scolatele dall’acqua, pelatele , passatele con il passapatate ;
  • stendete la purea ottenuta sul piano da lavoro,
  • unite la farina , fatela assorbire alle patate , lavorando l’impasto con le mani velocemente ,
  • unite l’uovo e un pizzico di sale e formate un panetto soffice.
  • procedete con la preparazione degli gnocchi, facendo dei filoni dello spessore di 2-3 cm, tagliateli e riponeteli in un vassoio infarinato.
  • quando l’impasto sarà terminato, si passerà alla cottura degli gnocchi di patate, in abbondante acqua salata.
Crema di condimento:

Mettete sul fuoco un tegame, con olio e cipolla frullata ( clicca qui se ti interessa: come conservare i bastoncini cremosi di cipolla tutto l’anno ). Quando la cipolla inizierà a sciogliersi, unite il mascarpone, lo zafferano (  se non utilizzate la polvere di zafferano, ma utilizzate i pistilli di zafferano, aggiungerete l’acqua allo zafferano, quasi  a fine cottura ), la paprika, il parmigiano, il sale, il burro e 50 ml di panna.

Fate addensare qualche istante ( se avete utilizzato i pistilli di zafferano, questo è il momento di unire l’acqua allo zafferano ),  poi versateci gli gnocchi, unite la restante panna da cucina, mantecare. Appena la salsa avrà raggiunto una consistenza densa e sarà ben amalgamata agli gnocchi, spegnere il fornello.

Gli gnocchi allo zafferano cremosi sono pronti per essere gustati. Buon Appetito!

 

Per la preparazione degli Gnocchi allo zafferano, ho utilizzato lo zafferano del Circeo.

   

 

Dovete sapere che :

Se utilizzate i pistilli di zafferano, dovrete metterli in una tazzina da caffè, contenente acqua bollente e lasciarli in infusione per almeno 2 ore. Vedrete l’acqua tingersi di giallo, la quale andrà aggiunta al condimento soltanto alla fine, poco prima di spegnere il fuoco. La dose consigliata è : 5 pistilli a persona.

Se utilizzate la polvere di zafferano, dovrete unirla al condimento, all’inizio del procedimento, creando così una salsa densa e colorata.

Curiosità:

sapete che lo zafferano, è una spezia oltre che pregiata, anche molto salutare, in quanto contiene un alta percentuale di carotenoidi. Cosa sono i carotenoidi? Sono degli antiossidanti, che combattono i radicali liberi, i quali assalgono il nostro organismo, causando l’invecchiamento precoce delle cellule del nostro corpo. Oltre ai carotenoidi,  lo zafferano ha la facoltà di attivare il metabolismo e la digestione, infine contiene anche la Vitamina B1 e la Vitamina B2. Quindi inserire lo zafferano nella nostra dieta, porta molti benefici a livello salutistico.

Commenta questo articolo

comments

2 Risposte a “Gnocchi allo zafferano cremosi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.