Ghiaccioli al cocomero bicolore ricetta estiva

ghiaccioli al cocomero bicolore

Ghiaccioli al cocomero bicolore

Ghiaccioli al cocomero bicolore facilissimi ! Si tratta di un dolce freddo a base di succo di anguria e zucchero, uno sciroppo arricchito da soffice meringa e panna per rendere i ghiaccioli ancora più golosi. Dolcetti freddi bicolore o ghiaccioli bigusto in qualsiasi modo vengano chiamati sono davvero deliziosi. Metà ghiacciolo alla panna e l’altra metà ghiacciolo all’anguria…una vera bontà per rinfrescare le calde giornate estive. Con il caldo estivo arriva anche il bisogno di rinfrescarsi con stuzzichini freddi, con gelati, sorbetti e ghiaccioli freschi ! Il ghiacciolo al cocomero è uno sciroppo alla frutta refrigerato, facile e veloce da preparare ! In soli 5 minuti si realizzano e si ripongono in freezer come scorta per gustarli alla prima occasione. Ricetta facile e veloce per ghiaccioli alla frutta fresca.

Ghiaccioli al cocomero bicolore

Ghiaccioli al cocomero ottimi come merenda per bambini o come dolcetto di fine pasto nelle serate estive! Adatti anche da proporre nelle feste per bambini, non avranno certo il tempo di sciogliersi…li divoreranno in pochi istanti !!! D’altronde è stato proprio un bambino undicenne ad inventare il ghiacciolo nel lontano 1905. Frank Epperson dimenticò un bicchiere di acqua sul davanzale con dentro un bastoncino di legno. La notte gelò e al mattino il bambino riuscì a staccare il ghiaccio con dentro il bastoncino che fece subito da stecco. Quello fu il primo ghiacciolo, una scoperta casuale ma davvero interessante !! Dolcetti rinfrescanti e golosi semplici e sani !

La ricetta di oggi è : ghiaccioli al cocomero bicolore

Ingredienti per 4 ghiaccioli:

  • 150 g di anguria
  • 1 cucchiaio di panna
  • 10 g di zucchero
  • 30 g di panna vegetale già zuccherata
  • 40 g di meringa pastorizzata (facoltativo)

Procedimento:

  • Frullare l’anguria con lo zucchero, versare 100 g del succo ottenuto, nelle formine per ghiaccioli, sistemare 1 ora nel freezer.
  • Intanto, montare la panna, e naturalmente la meringa è talmente poca che non conviene prepararla al momento, quindi aggiungerla soltanto se si tiene una riserva sempre pronta in freezer, altrimenti raddoppiare la dose della panna ed escludere la meringa.
  • Unire la panna ai 50 g di succo di anguria rimasto
  • Trascorso un’ora , versare il composto di panna e succo d’anguria , nelle formine dei ghiaccioli, riempendoli fino all’orlo. sistemare i coperchietti con stecca e poi in freezer per 2 ore circa.

_______________________________

PER VOTARE LA RICETTA :

LASCIA IL TUO MI PIACE

________________________________

Commenta questo articolo

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.