Crea sito
--- Frigorifero,  ---- con Gelatiera,  Congelatore,  Dolci Senza Zucchero,  Estrattore,  Gelati,  GELATI Senza Zucchero aggiunto,  GELATI SORBETTI GHIACCIOLI,  INTOLLERANZE,  Ricette,  Ricette con More,  Ricette con Panna di Soia,  RICETTE con SOIA,  Ricette Dolci,  RICETTE LIGHT,  Ricette per diabetici,  Ricette senza Latte,  Ricette senza lattosio,  RICETTE VEGANE,  RICETTE VEGETARIANE,  Sbattitore elettrico

Gelato alle more

Gelato alle more

Oggi presento un gelato alle more gustosissimo senza i caratteristici semini, quindi parliamo di un gelato liscio come il velluto, dal sapore molto delicato e nello stesso tempo goloso anche senza l’aggiunta di zucchero bianco come ormai è prassi nei miei dolci. L’attrazione di questo dessert oltre al gusto del primo assaggio (che costringe gli occhi a chiudersi per la bontà) è secondo me il colore viola, una presentazione elegante di un effetto pazzesco.

Gelato alle more preparato con il prodotto raccolto direttamente dal rovo selvatico con spine (Rubus ulmifolius) che è una pianta reputata da molti come infestante da altri come pianta preziosa, comunque se non piace dedicarsi alle raccolte spontanee si può sempre optare per il rovo coltivato quindi privo di spine. La produzione delle more in ogni caso avviene a Luglio- Agosto, quindi periodo per utilizzarle al meglio in cucina, già i primi di settembre non si trovano più spontaneamente… ma possiamo sempre congelare le more per poi utilizzarle in tutta tranquillità durante i mesi successivi.

Impariamo a conoscere le grandi proprietà di questo straordinario frutto scuro e piccolo. Per prima cosa è bene sapere che 100 grammi di more apportano soltanto 36 calorie e contengono 3 grammi di fibre e più di 1 grammo di proteine, l’85% del loro peso è dovuto dal contenuto di acqua. I sali minerali contenuti nelle more sono Potassio, Fosforo, calcio e Ferro. Per quanto riguarda le Vitamine troviamo principalmente la Vit C poi B (acido folico) e A. Quindi abbiamo detto che le more sono ricche principalmente di Fibre, Vitamine e Potassio, quindi a cosa fanno bene ? Intestino, stitichezza, per i vasi sanguigni, colesterolo, per la diuresi e anche per la gestante in quanto le more contengono acido folico per la protezione del feto.

Il gelato alle more è anche per diabetici .. prepariamolo insieme con solo 2 ingredienti.

Potete fare il gelato di more con gelatiera o senza

RICETTE GELATI 
su Instagram
su Pinterest
Qui ricette senza zucchero
Tutte le ricette anche nelle due Fan Page Ufficiali► DolciPocoDolci e► Dolci facili e veloci (in foto/album)

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:0 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • More 120 g
  • Panna di soia 250 g

Preparazione

  1. Dopo aver lavato ed asciugato le more su carta assorbente da cucina, trasferitele nel boccale dell’estrattore per recuperare circa 100 g di succo di more

    Quindi estraete la panna dal frigo e montatela con lo sbattitore elettrico.

    Aggiungete l’estratto di more alla panna montata quindi esercitare ancora pochi giri di fruste.

    Trasferite il composto nella gelatiera per 20 minuti (o per il tempo necessario alla formazione di un gelato cremoso e spatolabile)

    Il gelato alle more è pronto per essere consumato subito (consistenza cremosa, spatolabile, senza cristalli di ghiaccio)

    Conservazione in congelatore (in questo caso occorre scongelarlo da 30 minuti a 1 ora prima di consumarlo .. il tempo varia in base alla temperatura del momento)

Note

Per la realizzazione del gelato sono stati utilizzati i seguenti elettrodomestici :

  • Sbattitore elettrico
  • Frigorifero
  • Gelatiera
  • Estrattore
  • Congelatore

1 porzione di gelato alle more contiene :

  • Calorie 176
  • Grassi 14 g
  • Carboidrati 10 g
  • Proteine 1/2  g

________________

Il gelato alle more è pronto da servire subito oppure potete decidere di riporlo in congelatore per un tempo massimo di 2 ore per poi servirlo ancora spatolabile e cremoso.
*Se avete necessità di lasciarlo in congelatore per più ore (o anche giorni) potete farlo senza problemi .. basta ricordarsi di estrarre il contenitore del gelato dal congelatore 15 – 20 minuti prima di consumarlo.

Se non avete l’estrattore potete utilizzare un passa verdure con i fori piccoli, se invece i semini delle more non vi disturbano potete passare i frutti in un robot con lame senza preoccuparvi di eliminare i semi.

Se non possedete una gelatiera procedete come si fa di solito in queste circostanze, cioè mettete il composto more + panna montata in uno stampo basso e largo quindi trasferitelo in congelatore, dopo 3 ore (o più) spezzettate grossolanamente il composto freddo e passatelo in un robot con lame

Commenta questo articolo

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.