Crea sito

Crostata senza forno cioccolato e banane anche con Bimby

Settembre e come ogni anno in azienda siamo in piena raccolta di nocciole, sono giorni e giorni che non mi avvicino ai fornelli per creare una delle mie ricette poco dolci, ma oggi finalmente sono rientrata nella mia cucina e nonostante la stanchezza del lavoro non sono riuscita a star ferma. Così è nata la crostata senza forno, per dieta a basso indice glicemico adatta a tutti anche per diabetici, una vera delizia al gusto di cioccolato e banane, due ingredienti che si sposano egregiamente. Io ho utilizzato prodotti senza zucchero (cliccabili nella lista) ma ognuno può sostituire con altri ingredienti utilizzati abitualmente. La base è una bontà, al taglio da l’impressione di essere dura ma all’assaggio resta morbida, golosissima, compatta e cioccolatosa, la doppia farcitura alla crema e crema al cacao risultata straordinaria, riempie abbondantemente il guscio appena fatto, per finire le fette di banana con la colata di cioccolato fondente fuso a base di acqua non solo hanno creato un bellissimo effetto visivo, ma hanno anche completato al top il sapore finale. Una crostata improvvisa buonissima, a me personalmente è piaciuta davvero tanto, forse la migliore della categoriasenza forno“.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la base della crostata

Clicca sugli ingredienti per saperne di più

Ingredienti per la farcitura

Ingredienti per la guarnizione

Strumenti per Crostata veloce senza forno

  • 1 Stampo crostata 22 cm di diametro
  • 1 Leccapentole ( in silicone)
  • Robot da cucina o frullatore o Bimby

Preparazione Base x Crostata

Dettagli sugli ingredienti e strumenti utilizzati -> qui
  1. Se si utilizza il Bimby procedere come segue (altrimenti utilizzare un altro robot con lame oppure a mano) :

    Mettere 350 g di biscotti digestive senza zucchero (o altra varietà) nel boccale del Bimby. Impostare 6 secondi / velocità fino a 10. Aggiungere 50 grammi di burro di arachidi, 100 g di cioccolato fondente sciolto in un pentolino insieme a 100 g di acqua. Impostare 10 secondi / velocità 6. Prelevare la frolla dal boccale con l’aiuto di una spatola in silicone, quindi stenderla nello stampo da crostata diametro 22 – 24 cm circa

    *se si utilizza uno stampo per crostata in silicone occorre prima sistemare al suo interno un -> sotto torta (dello stesso diametro dello stampo). Se si utilizza uno stampo per crostata con base rimovibile non occorre prima inserire il vassoio (sotto torta) al suo interno

  2. Una volta creata la base stenderci sopra un cucchiaio di crema di arachidi (circa 30 grammi)

Farcire la base

  1. Per farcire il guscio utilizzare questa -> crema pasticcera preparata con 500 ml di latte + 5 tuorli + 4 cucchiai di zucchero sukrin + 65 g di farina fiber, altrimenti ognuno può preparare la crema che usa abitualmente).

    Quindi mettere 35 grammi di cacao amaro in una ciotola, aggiungere 2 – 3 cucchiai di acqua e mescolare fino a creare una cremina. Aggiungere metà della crema pasticcera e mescolare.

    Trasferire la crema al cacao nel guscio e stenderla con un cucchiaio

  2. Spezzettare grossolanamente con un coltello da cucina 50 grammi di cioccolato (senza zucchero), quindi cospargerlo sulla crema al cacao

  3. Coprire con la restante crema pasticcera e stenderla con un cucchiaio

  4. Tagliare 2 banane a fettine e sistemarle a raggiera affondandole leggermente nella crema (la crostata è buonissima anche così ma per renderla più golosa si può guarnire con glassa di cioccolato all’acqua come segue)

  5. Mettere in un pentolino 50 grammi di cioccolato fondente + 50 ml di acqua. Accendere il fornello e sempre mescolando con una spatola in silicone creare una ganache liscia e corposa.

    Mettere la ganache in una sac a poche con beccuccio a foro piccolo (oppure in un piccolo cartoccio fatto al momento con carta forno)

    Far scendere la ganache (salsa al cioccolato fusa) sulle banane

  6. Infine guarnire con un cucchiaio di cocco rapè

  7. Per estrarre la crostata dallo stampo in silicone basta abbassare leggermente una parte di bordo rialzato, fino a riuscire a toccare il sotto torta posizionato al suo interno, quindi piano mettere una mano sotto ed estrarla con il suo piatto sotto torta.

    12 porzioni di crostata deliziosa

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Commenta questo articolo

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.