Crea sito
Crostata senza farina
--- con Bimby,  con panna di cocco,  Crostate,  Dolci Senza Zucchero semolato,  Farina di Chufa,  FARINE,  INTOLLERANZE,  Ricette,  Ricette a basso indice glicemico,  Ricette con BURRO CACAO,  Ricette con Cocco,  Ricette con frutta,  Ricette con latte di cocco,  Ricette con Nocciole,  Ricette con Sukrin 0 kcal,  Ricette con Uova,  Ricette Dolci,  Ricette Dolci con Bimby,  Ricette per diabetici,  Ricette senza burro,  Ricette senza Farina di Frumento,  Ricette Senza Glutine,  Ricette senza lattosio,  Ricette senza Lievito chimico

Crostata senza farina

Crostata senza farina

Una bella sfida preparare una Crostata senza farina, senza zucchero (che non utilizzo), senza marmellata (che non amo).. e il tutto ben bilanciato per un sapore finale degno di nota. Non posso dire di non essermi impegnata tanto, anzi … ho sperimentato, testato, provato fino ad ottenere un qualcosa di veramente unico.

Per la base della crostata senza farina e senza zucchero ho utilizzato un preparato senza lattosio ne glutine ne colesterolo. Si tratta di una polvere grossolana prodotta dal tubero dello zigolo dolce, pianta conosciuta con il nome di Chufa in Spagna tradotto in inglese Tiger nuts. La polvere detta farina di chufa ha delle proprietà preziose per l’organismo soprattutto per l’alto contenuto di fibre (per questo apprezzata da chi sta semplicemente seguendo una dieta alimentare o anche per dieta a basso indice glicemico (diabete), ma anche dagli sportivi, dai vegani, dai celiaci. Lo zigolo ha un sapore di nocciola – mandorla – noce e un gusto leggermente dolciastro, caratteristica legata al suo nome. Inoltre ricco di Minerali, Vitamine e Aminoacidi. Oltre ad avere effetti benefici su intestino e stomaco, pare che regolarizzi pressione alta, colesterolo, digestione e gonfiore addominale, soprattutto non alza i livelli di zuccheri nel sangue.

Per la farcitura della crostata senza farina, avendo deciso di non utilizzare della marmellata (senza zucchero), ho preparato una nutella vegetale velocissima con soltanto 3 ingredienti. Ma non è finita qui, la guarnizione di una crostata di questo livello doveva essere in linea con tutto il resto, quindi ho preparato una panna montata fantastica con latte di cocco + burro di cacao. L’impegno, la concentrazione e il tempo speso .. sono stati ripagati dal meraviglioso risultato finale.

Ma ora andiamo a preparare la crostata senza farina

Seguitemi anche nella Pagina ufficiale su Instagram su Pinterest
x contattarmi qui
Qui altre ricette senza zucchero
Qui ricette a basso Indice Glicemico

 

Crostata senza farina
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:12 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

per pasta frolla

per nutella vegetale

per la panna di cocco

  • Latte di cocco 100 g
  • Burro di cacao 50 g
  • Sukrin (facoltativo) 1 cucchiaio

Preparazione

Preparate la frolla

  1. Crostata senza farina

    Ponete nocciole + goji nel boccale del Bimby. Impostate 10 sec / vel 6. Aggiungete farina di chufa + uova (intere) + burro chiarificato (ghee) + zucchero di betulla. Impostate 10 sec. / vel 3. Mettete il panetto ottenuto in frigo 30 minuti oppure in congelatore 15 minuti

    ___potete fare la frolla anche senza bimby : frullate nocciole + goji con un robot con lame poi unitele al resto degli ingredienti e formate un panetto

  2. Preparate la nutella vegetale 

    Ponete in una pentola (piccola) latte + cioccolato + pasta di nocciole + burro di cacao morbido + dolcificante. Accendete il fornello basso, mescolate sempre fino a terminare con ebollizione leggera di almeno 2 minuti. Immergete la pentola in acqua fredda, mescolate fino al raffreddamento.

Preparate la panna montata vegetale

  1. Ponete il latte in un pentolino, accendete il fornello basso e portate quasi ad ebollizione , spegnete il fornello e aggiungete al burro di cacao + dolcificante. Mettete a raffreddare e lavorate con le fruste finchè il composto si trasformerà in panna montata (inizialmente potrebbe presentare dei grumi ma è normale, man mano che frullate spariranno).

Asemblate la crostata

  1. Riprendete la frolla dal frigo, stendetela tra 2 fogli di carta forno (non troppo sottile). Sistematela in uno stampo per crostata (circa 20 cm di diametro). Togliete la frolla in eccesso (potete stenderla sempre tra due fogli di carta e realizzarci delle foglie (cotte) per guarnire la crostata in fase di assemblaggio). Cuocete la base nel forno preriscaldato a 190° per 10 – 15 minuti.

    Sfornate la base (lasciatela raffreddare 5minuti). Stendete la nutella sulla base fredda. Guarnite con panna di cocco montata e foglie di frolla cotta (realizzate con la frolla in eccesso)

  1. Crostata senza farina

Note

La crostata senza farina è pronta. Come ho detto si tratta di un dolce molto particolare, realizzato con ingredienti bilanciati e studiati al fine di ottenere una crostata leggera, sana, gustosa in tutta la sua originalità. Se vi piacciono i Dolci poco Dolci provatela, vi piacerà.

L’unico ingrediente che consiglierei di sostituire è la stevia che ho utilizzato sia per la nutella vegetale che per la panna montata, poiché lascia un leggero sapore di liquirizia che a mio avviso non si sposa bene con il gusto finale della crostata (meglio optare per altri dolcificanti naturali, ad esempio sukrin (zero calorie) oppure zucchero di cocco o zucchero di betulla.

*

La crostata può essere a tutti gli effetti Vegana se sostituite le 2 uova (della frolla) con 100 g di acqua + 20 g di olio

Commenta questo articolo

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.