Crea sito
Crostata di ciliegie e ricotta
alla frutta,  Crostate,  Dolce della Domenica,  Dolci alla frutta,  Dolci con pasta frolla,  Dolci da pasticceria,  Dolci di ricotta,  Dolci light,  Dolci per tutte le occasioni,  Dolci senza burro,  Dolci Senza Zucchero semolato,  Farina FiberPasta basso Indice Glicemico (29),  FARINE,  INTOLLERANZE,  Ricette,  Ricette a basso indice glicemico,  Ricette con frutta,  RICETTE con RICOTTA,  Ricette di ciliegie,  Ricette Dolci,  RICETTE LIGHT,  Ricette per diabetici,  Ricette senza burro,  Stevia e ricette,  Torte

Crostata di ciliegie e ricotta senza zucchero ne burro

Crostata di ciliegie e ricotta senza zucchero ne burro

Oggi presento una crostata di ciliegie meravigliosa che segue il programma Sugar free (senza zucchero bianco). Oltre ad omettere il comune zucchero ho sostituito nella frolla anche il burro con del mascarpone light. Per quanto riguarda la farcitura è di una semplicità e bontà estrema… si tratta di Ricotta + Stevia (giusto la punta di un cucchiaino è più che sufficiente in quanto ha capacità dolcificante molto alta.. 1 g di stevia = 300 g di zucchero). Ma ormai questi dettagli li conoscete bene .. li ripeto quasi in ogni ricetta, quindi ora andiamo a preparare questa deliziosa crostata senza zucchero alle ciliegie

Categorie (cliccabili) ▼

Tutte le ricette anche nelle due Fan Page Ufficiali► DolciPocoDolci e► Dolci facili e veloci (in foto/album)

Crostata di ciliegie e ricotta
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:8 – 10 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

Per pasta frolla

  • uovo (intero) 1
  • Mascarpone (anche light) 125 g
  • Aroma alla mandorla 1/2
  • Stevia pura in polvere (una punta)
  • Lievito in polvere per dolci 1/2 bustina

Per farcitura

  • Ricotta 250 g
  • Ciliegie (fresche) 500 g
  • Stevia (Truvia) 1 cucchiaio
  • Marmellata di ciliegie (senza zucchero) 2 cucchiai

Preparazione

  1. Crostata di ciliegie e ricotta

    Prima di tutto lavate e asciugate le ciliegie, poi denocciolatele (qui 2 metodi veloci). Una volta denocciolate lasciatele da parte.

    Preparate la frolla, basta unire tutti gli ingredienti in una ciotola e mescolare inizialmente con una forchetta poi con le mani sempre infarinate formate un panetto morbido ma non appiccicoso (QUI la ricetta di origine per i dettagli)

  2. Rivestite uno stampo apribile (18 cm Ø) con della carta forno (sia la base che il bordo), quindi prendete la frolla e stendetela nel fondo dello stampo creando base + rialzo bordo di almeno 6 cm (per fare questa operazione in modo semplice lavorate con i polpastrelli sempre infarinati oppure sempre umidi di acqua fredda… quindi picchiettate la frolla fino a stenderla in modo uniforme.

    Create una collana di ciliegie denocciolate appoggiandole sulla frolla lungo tutto il diametro, quindi fate scendere sulle ciliegie quel rialzo che avete fatto di 6 cm, coprendole per intero

    Punzecchiate la base con una forchetta.

    Cuocete in forno preriscaldato a 190° per 15 minuti o finchè non avrà preso colore (regolatevi anche conoscendo il vostro forno)

  3. Quando la base sarà cotta sfornatela e lasciatela raffreddare.

    Intanto mettete la ricotta in una terrina (fate attenzione che non ci sia il liquido di fondo altrimenti sgocciolatela bene), unite una punta di Stevia pura (basta la punta di un coltello). Mescolate

    Trasferite la ricotta sulla base fredda, stendetela con un cucchiaio ma non livellatela perfettamente.. anzi create delle fossette e degli avvallamenti

    Scaldate leggermente la marmellata nel microonde o a bagnomaria poi versatela sulla ricotta (non deve essere bollente ma appena tiepida)

    Mettete le ciliegie su un foglio di carta forno, spolverizzatele con Stevia Truvia poi fatele rotolare un pochino.

    Trasferite tutte le ciliegie sulla crostata

Commenta questo articolo

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.