Crea sito

Crostata con crema pasticcera

Oggi presento la Crostata con Crema pasticcera su frolla morbida. Un Dolce buonissimo adatto per colazione o come dolce di fine pasto e dolce della domenica
Se amate i dolci morbidi e cremosi , allora questa ricetta fa anche al vostro caso e potrebbe diventare anche la vostra crostata preferita. La consiglio a tutti
__________________
Qui-> Crostate di tutti i tipi
__________________
Per fare la Frolla di base io ho utilizzato la Stevia al posto dello Zucchero semolato e il Burro chiarificato ghee al posto del comune Burro
Per fare la crema ho sostituitolo zucchero con Sukrin zero calorie e zero carboidrati
->ma ognuno può utilizzare lo zucchero e il burro che preferisce.
__________________
Lo sapevate che la pasta frolla si conserva in frigo per giorni ? Comoda per decidere al momento se preparare delle crostatine per bambini o dei biscottini, ma anche una golosa pastiera napoletana oppure dei ravioli dolci. Insomma con la frolla in frigo si riescono a preparare anche 3 – 4 dolci compresa la golosissima crostata con crema pasticcera in un tempo breve

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la frolla

QUI -> Shop Ingredienti utilizzati
potete utilizzare zucchero oppure -> Stevia oppure Sukrin zero calorie
potete utilizzare lievito x dolci oppure cremor tartaro naturale
potete utilizzare burro oppure ghee
  • 250 gFarina 1
  • 40 gZucchero (io Stevia )
  • 125 gBurro chiarificato
  • 1Uova
  • 1 cucchiainoLievito chimico in polvere ((io cremor tartaro))
  • 1Scorza di limone grattugiata (grattugiata)

Ingredienti per la Crema

  • 500 mlLatte
  • 100 gZucchero ((io Sukrin Zero calorie))
  • 25 gFecola di patate
  • 30 gFarina
  • 5Tuorli
  • Estratto di vaniglia

Preparazione della Crema

  1. Versate latte + vaniglia in una pentola e portatelo ad ebollizione

    Intanto accendete le fruste elettriche e lavorate (per 1 minuto) 5 tuorli + 3 cucchiai di latte caldo

    Aggiungete lo zucchero e continuate a lavorare il composto finchè risulterà ben montato

    Mentre le fruste sono azionate aggiungete un po per volta farina + fecola .Appena le polveri risulteranno assorbite spegnete le fruste

    Attendete che il latte inizi a salire e proprio in quel momento preciso versatelo tutto in una volta nel composto delle uova ( è importante non sbagliare questo procedimento per una buona riuscita della crema pasticcera). Mescolate subito senza perdere neanche un secondo (girando sempre nello stesso verso), continuate finchè la crema assumerà un aspetto denso e liscio.

    Coprire la crema con pellicola (a contatto)

    Far raffreddare

Preparazione della Frolla

  1. Disponete sulla spianatoia la farina, fate un vulcano centrale nel quale andrete ad aggiungere l’uovo, lo zucchero, il burro, il lievito, la buccia del limone. Impastate velocemente e formate un panetto ( clicca QUI per visionare la ricetta originale)

Assemblaggio

  1. Prendete una parte di frolla (circa 3/4) e stendetela in uno stampo da crostata ( diametro 23 )

    coprite con la  crema pasticcera

    stendete la restante pasta frolla, con uno stampino da biscotti ritagliate dei cuori, che andrete a collocare sopra alla crema.

    Cospargete, lo spazio interno senza biscotti, con farina di cocco

  2. Cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per 30 minuti

Se VUOI RICEVERE su MESSENGER le Mie Ricette clicca nel link che segue e ISCRIVITI

QUI———————————-> Ricette Dolci Facili e Veloci

Se VUOI RICEVERE nella TUA POSTA ELETTRONICA le Mie Ricette clicca nel link che segue e ISCRIVITI

QUI———————————->Ricette Dolci Facili e Veloci

Se ti è piaciuta la ricetta guarda ->

Tutte le ricette anche su

Instagram

Pinterest

nelle 2 Fan Page Ufficiali► Dolci facili e veloci (in foto/album) e DolciPocoDolci

Sono -> qui sempre presente (pronta a rispondervi) con tutte le mie ricette

Seguono altre CROSTATE

Crostate qui tantissime Ricette

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Commenta questo articolo

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.