Crea sito
Cioccolatini alla spirulina
CARAMELLE e CIOCCOLATINI,  Dolci Senza Zucchero semolato,  INTOLLERANZE,  Ricette,  RICETTE con ALGHE,  RICETTE con RICOTTA,  Ricette con Spirulina,  RICETTE di SAN VALENTINO,  Ricette Dolci,  RICETTE FACILI,  RICETTE FESTE E RICORRENZE,  Ricette per diabetici,  Ricette per la festa della mamma,  RICETTE VEGETARIANE,  STEVIA TRUVIA e ricette

Cioccolatini alla spirulina – Chocolates

Cioccolatini alla spirulina, composti da cioccolato extra fondente, ricotta e alga spirulina. Oltre ad essere golosi (anche senza zucchero, solo stevia zero calorie) sono ricchi di proprietà grazie ai sani principi della polvere (spirulina) utilizzata e al cioccolato extra. La forma a cuore rendono questi cioccolatini adatti anche per la festa di San Valentino (16 Febbraio) e per la festa della mamma (maggio), oltre naturalmente ad essere gustosissimi in ogni periodo dell’anno. Possono essere conservati in congelatore anche per periodi lunghi (si consumano senza scongelarli in anticipo, basta prelevarli dal freezer ed offrirli)

QUI Ricette con Alga Spirulina

Puoi trovare tutte le ricette anche nella Fan Page Ufficiale► DolciPocoDolci (in foto/album)

Cioccolatini alla spirulina
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    0 minuti
  • Porzioni:
    15 pezzi
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Cioccolato fondente al 75% 150 g
  • Ricotta 70 g
  • Alga Spirulina (in polvere ) 1 cucchiaino
  • Stevia (Truvia in polvere) 2 cucchiaini

Preparazione

  1. Cioccolatini alla spirulina

    Mettete il cioccolato in un piatto fondo, fatelo sciogliere a bagnomaria oppure nel microonde QUI► come sciogliere il cioccolato nel microonde
    Quando sarà ben sciolto trasferitelo tutto negli stampini per cioccolatini (in silicone a forma di cuore) riempendoli fino all’orlo senza preoccuparvi se straborda.

    Capovolgete lo stampo sistemandolo su un foglio di carta forno, quindi puntate un phon di aria calda sullo stampo per agevolare la fuoriuscita del cioccolato in eccesso, contate fino a 10 poi riportate lo stampo in posizione sul piano da lavoro.

    Per ripulire la superfice dello stampo dal cioccolato sciolto passateci sopra la lama lunga di un coltello, (naturalmente non sprecate quel cioccolato ma mettetelo nello stesso piatto di scioglimento)

    Collocate lo stampo nel congelatore o frigo pochi minuti.

    Unite alla ricotta la polvere di spirulina + la Stevia quindi mescolate bene fino ad ottenere una crema liscia e colorata.

    Riprendete lo stampo dal congelatore poi riempite i cioccolatini con il composto di ricotta, ma non arrivate fino al bordo, meglio lasciare qualche millimetro per dar spazio al cioccolato di chiusura

    Sciogliete il cioccolato che avete messo nel piatto durante il procedimento, quindi chiudeteci tutti i cioccolatini (per semplificare questo passaggio consiglio di colare il cioccolato fuso sullo stampo poi immediatamente con la lama di un coltello pareggiare il tutto concentrandosi sulla pulizia delle righe dello stampo che dividono i cioccolatini gli uni dagli altri, oppure potete chiudere i cioccolatini uno ad uno utilizzando un cucchiaino)

    Ponete i cioccolatini chiusi (con tutto lo stampo) nel congelatore 30 minuti, poi potete sformarli.
    Si conservano per lungo tempo in un contenitore a chiusura ermetica sempre in congelatore

Note

PS

2 cucchiaini di Stevia Truvia corrisponde a 50 grammi di zucchero semplice (il comune saccarosio), oppure a 30 gocce di Stevia pura in gocce, o se preferite utilizzare la polvere di Stevia pura utilizzatene una punta (considerate che 1 grammo corrisponde a 300 grammi di zucchero, vale a dire che la stevia pura dolcifica 300 volte più dello zucchero.

Commenta questo articolo

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.