Crea sito

Ciliegie conservate in cubetti di ghiaccio per aperitivo

Le ciliegie conservate in cubetti di ghiaccio è un metodo velocissimo e soprattutto è un idea molto simpatica per un fresco e gustoso aperitivo. Le ciliegie mantengono tutte le loro proprietà, e mano mano che il ghiaccio si scioglie nei bicchieri degli aperitivi si possono gustare le ciliegie succose e fresche come appena raccolte

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Porzioni24
  • CucinaItaliana

Ingredienti per ciliegie nel ghiaccio

  • acqua
  • 24ciliegie

Strumenti

  • Stampo per 24 cubetti di ghiaccio

Preparazione cubetti di ghiaccio alla ciliegia

  1. Prima di tutto lavare bene le ciliegie senza togliere i piccioli, sciacquare più volte.

    Dopodiché metterle una ad una nello stampo per ghiaccio (con tutti i piccioli, è importante non toglierli per non far penetrare l’acqua all’interno delle ciliegie)

    Riempire tutti i cubi con acqua (si può utilizzare sia acqua del rubinetto sia acqua imbottigliata, l’importante sia buona, liscia e potabile)

    Sistemare lo stampo nel comparto freezer o congelatore.

    Il giorno dopo sformare velocemente i 24 ghiacci alla ciliegie e trasferirli in un contenitore a chiusura ermetica. Conservare il contenitore in congelatore

    Si possono preparare più stampi insieme oppure una volta sformato il primo si possono rifare subito.

    Si consiglia di preparare più ghiaccio alla ciliegia possibile, negli aperitivi sono talmente gustosi che andranno a ruba sia in estate che in inverno

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Commenta questo articolo

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.