Castagnole senza zucchero

Oggi prepariamo le Castagnole senza zucchero, risultano molto morbide e delicate. L’impasto è una vera e propria pastella da tuffare nell’olio caldo con l’aiuto di 2 cucchiaini. Si gonfiano e si girano da sole in cottura. Una ricetta semplice e veloce adatta a tutti, anche per chi soffre di diabete poiché l’unico dolcificante utilizzato è il Sukrin naturale a zero calorie (con indice glicemico nullo, zero calorie e zero carboidrati, in quanto il nostro organismo non è in grado di assorbirli) e la farina Fiber a basso IG. Sono buonissime, si presentano tonde e inzuccherate (con Sukrin) non hanno proprio niente da invidiare alle Castagnole classiche con lo zucchero comune.

La Frittura non fa male se fatta bene

Riguardo alle calorie e grassi in corrispondenza alla frittura, come si legge nella ricetta delle famose ciambelle sofficissime e light più buone del bar, possiamo ribadire che dietro consiglio della Dottoressa Debora Rasio qui (Nutrizionista presso l’ospedale Sant’Andrea Università di Roma La Sapienza) “una frittura ben eseguita è leggera: la crosta che si forma in superficie impedisce la penetrazione dell’olio, il passaggio su carta assorbente a fine cottura ne elimina l’eccesso. Quando friggiamo in casa, l’alimento assorbe in media una quantità di grassi non superiore al 10% del suo peso iniziale, grassi che da una parte apportano calorie, dall’altra tengono a bada la produzione di insulina, l’ormone che trasforma l’eccesso di calorie in grassi”

Calorie
1 castagnola ha solo 53 calorie, meno di 4 g carboidrati, 1,2 g di grassi

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni20
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

  • 85 mlacqua gassata
  • 150 gfarina (io la Fiber a basso indice glicemico, ma ognuno può usare la farina che preferisce)
  • 1Uova
  • 20 gzucchero (io Dolcificante zero calorie Sukrin ma ognuno può usare lo zucchero che preferisce)
  • 15 gburro (morbido)
  • 1 pizzicosale
  • scorza di limone (grattugiata, possibilmente bio )
  • olio di semi di arachide (o di oliva (per friggere))

Preparazione

  1. Mettere in una ciotola 20 g di zucchero (sukrin o lo zucchero classico per chi lo preferisce) + 15 g di burro (morbido) + 1 uovo quindi mescolare con una spatola, aggiungere 85 g di acqua frizzante + 150 g di farina (fiber basso IG oppure la classica farina bianca per chi la preferisce) + 1 pizzico di sale e mescolare, infine aggiungere la buccia di metà limone (grattugiata) + estratto vaniglia + lievito per dolci. Mescolare e creare una pastella liscia.

  2. Mettere sul fornello una padella per friggere, aggiungere l’olio (la quantità deve essere abbondante .. in grado di far galleggiare le castagnole e consentire una cottura uniforme nel mentre si auto – girano). Accendere il fornello e far scaldare bene l’olio ( la temperatura dell’olio va da un minimo di 130° a un massimo di 180° misurabile con un termometro da cucina, oppure bisogna regolarsi con una piccolissima quantità di pastella.. quando si tuffa nell’olio caldo questa dovrebbe friggere in modo ben visibile, se non è così bisogna aspettare ancora)

  3. Quando l’olio è ben caldo iniziare a tuffare dei cucchiaini di pastella (il metodo è semplice, bisogna utilizzare 2 cucchiaini, uno si riempie di pastella e con l’altro si pulisce il cucchiaino che trasporta la pastella.. la quale si fa scendere nell’olio tutta in una volta .. in modo da riuscire a creare una bella forma tonda in cottura)

  4. Pochi minuti di cottura e appena diventano ambrate si tolgono dall’olio con una paletta forata. Man mano bisogna metterle in un piatto ricoperto con carta assorbente da cucina e subito da calde si passano in un sacchetto di carta con un po di dolcificante (sukrin) oppure il classico zucchero per chi lo preferisce

Se VUOI RICEVERE su Messenger le Mie Ricette clicca nel link che segue e ISCRIVITI

QUI———————————-> Ricette Dolci Facili e Veloci

Se ti è piaciuta la ricetta guarda ->

Tutte le ricette anche su

Instagram

Pinterest

nelle 2 Fan Page Ufficiali► Dolci facili e veloci (in foto/album) e DolciPocoDolci

Sono -> qui sempre presente (pronta a rispondervi) con tutte le mie ricette

________________________

-> Perchè le BANANE fanno tanto bene

-> Hai questi DISTURBI ? allora sei INTOLLERANTE al LATTOSIO

-> 30 grammi di NOCCIOLE al giorno FANNO BENE per .. leggi

-> LA RUCOLA .. 17 MOTIVI per mangiarla

-> SEI a DIETA ? INVECE della PASTA mangia questo .. leggi

Altre Ricette di Carnevale

Castagnole alla Ricotta (morbidissime)

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Commenta questo articolo

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.