Crea sito

Caramelle da brodo

Caramelle da brodo. Le caramelle da brodo, è una ricetta salata e semplice. Una volta presa la mano si preparano ad occhi chiusi. Si realizzano con un impasto comune per pasta fresca, poi si utilizza un composto di ricotta e speck, come ripieno, un connubio perfetto. Si chiudono pressando leggermente con le dita e reggono benissimo in cottura.

Caramelle da brodo, è un tipo di pasta fresca ripiena, che piace a tutti, anche se i più golosi delle caramelle salate, sono i bambini. Adatte per essere utilizzate nel brodo di carne o vegetale, oppure anche condite con sughi o burro e salvia.

Ti potrebbe interessare:

 Ricetta: Caramelle da brodo

Ingredienti:

  •  75 g di semola ” Borgioli “
  • 150 g di semola ” Frumenta”
  • 100 g di uova (circa 2 uova)
  • 3 g di sale
  • 13 g di olio d’oliva
  • 200 g di ricotta
  • 50 g di speck
  • 60 g di mascarpone

Procedimento:

Disponete le farine sulla spianatoia, fare una fontana centrale e versateci le uova, il sale e l’olio, girare con una forchetta.

Lavorate fino ad ottenere un impasto sodo. formate una panetto, infarinatelo e tagliatelo a fette, passate ogni fetta nella macchinetta della pasta, fino allo spessore 6. Fare un impasto per la farcitura delle caramelle con ricotta speck  tritato,  mascarpone.

Sovrapponete 2 sfoglie e tagliatele in rettangolini doppi (5 x 3 cm), premete 3 lati di ogni rettangolo, riempite ogni rettangolo con circa 3 g  di farcia, utilizzando una sach a poche, poi chiudete anche l’ultimo lato e formare le caramelle, stringendo le  2 estremità.

Le Caramelle da brodo sono pronte per essere utilizzate.

Commenta questo articolo

comments

4 Risposte a “Caramelle da brodo”

    1. Ciao felice, ho dimenticato di mettere tra parentesi, che il corrispettivo di 100 g è 2 uova, grazie per avermelo fatto notare 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.