Crea sito

Torta di Mele di Mamma Lucia

Questa torta è stata per anni il dolce più frequentemente cucinato da mia mamma. Ogni volta che lei la preparava, una cosa era certa…sarebbe scoppiata una bella discussione con mio papà…”Ci sono troppo poche mele!!!!” Per lui non erano mai abbastanza, ne voleva sempre di più, mia madre le aumentava, ma non andavano mai bene. Alla fine non so neppure io quale sia la dose di mele per la ricetta perfetta, in realtà la quantità che ho riportato per questa Torta di Mele di Mamma Lucia e che ho messo sul blog , è quella che ho trovato su di un foglietto scritto da mia mamma ed inserito tra i suoi appunti di cucina, ma chissà se avrebbe soddisfatto mio papà.
È una torta molto buona, per niente asciutta ma umida all’interno. Mia mamma aggiungeva all’impasto 3 cucchiai di Cognac che io ho messo come facoltativi nella ricetta.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Lista della spesa

  • 150 gfarina 00
  • 150 gburro
  • 150 gzucchero
  • 750 gmele
  • 4uova
  • 1scorza di limone
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicosale
  • 1 cucchiainocannella in polvere
  • 3 cucchiaicognac (facoltativo)
  • 3 cucchiaizucchero

Cosa serve sul tavolo

  • 2 Ciotole
  • Pentolino
  • Teglia – antiaderente apribile diametro 20 – 22cm
  • Spatola
  • Frusta elettrica

Preparazione Torta di Mele di Mamma Lucia

  1. Fondere il burro a bagnomaria oppure a microonde. Sbucciare e tagliare le mele a tocchetti, metterle in una ciotola grande.

    Aggiungere alle mele il burro fuso, la cannella ed i 3 cucchiai di cognac (facoltativo), mescolare bene con la spatola e lasciare riposare.

  2. In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero e la scorza grattugiata di un limone.

  3. Setacciare la farina con il lievito.
    Unirli alle mele ed aggiungere il pizzico di sale.

  4. Mescolare con la spatola per distribuire bene ed uniformemente il tutto.

  5. A questo punto aggiungere le uova e sempre con la spatola mescolare bene.

  6. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo, versarlo nella tortiera precedentemente imburrata ed infarinata.

  7. Distribuire sulla superficie tre cucchiai di zucchero semolato

  8. Infornare a 180 gradi forno statico preriscaldato per 50 minuti. 

    Fare la prova stecchino. Sfornare, lasciare riposare in teglia per 20 minuti, poi sformare e far raffreddare su di una gratella. 

    Una volta fredda cospargere con zucchero a velo.

Conservazione

Si conserva per 4-5 giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!