Crea sito

Bavarese Vaniglia e Cioccolato

Uno dei miei dolci preferiti, immancabile nelle vetrine delle pasticcerie e da oggi anche sulle vostre tavole. Un procedimento semplice, che vi permetterà di realizzare una bavarese neutra che poi potrete caratterizzare con gusti a vostro piacimento.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Lista della spesa

Ingredienti per una bavarese per 8 persone
  • 250 mllatte intero
  • 125 gzucchero
  • 15 gcolla di pesce
  • 3tuorli
  • 500 mlpanna da montare

Per Caratterizzare

  • 1 cucchiainoestratto di vaniglia
  • 100 gcioccolato fondente al 55%

Cosa serve sul tavolo

  • Frusta elettrica oppure a mano
  • 4 Ciotole
  • Spatola
  • stampo da budino o anello per semifreddi(più striscia di acetato)

Preparazione della Bavarese Vaniglia e Cioccolato

Preparazione della base per bavarese

  1. Iniziamo con il mettere la colla di pesce a bagno nell’acqua fredda.

    In una ciotola, utilizzando le fruste elettriche o la frusta a mano, sbattere i tuorli con lo zucchero fino a quando saranno chiari e spumosi. Nel frattempo, mettere il latte a bollire.

  2. Quando il latte inizia a bollire, versare il latte nel composto di uova e zucchero, girare bene. Aggiungere la colla di pesce ben strizzata, mescolare finché non si sarà sciolta.

  3. Bagnare lo stampo e porlo nel congelatore con l’apertura rivolta verso il basso, questo se utilizziamo lo stampo da budino. Nel caso utilizzassimo l’anello per semifreddi basterà mettere una striscia di acetato lungo il perimetro, ed appoggiare l’anello sul vassoio.
    Montare la panna e riporla in frigo.

Caratterizzazione della bavarese

  1. Dividere il composto in due ciotole.
    Aggiungere ad una parte l’estratto di vaniglia, all’altra metà aggiungere la cioccolata preventivamente sciolta a bagnomaria o nel microonde.

  2. In ultimo a freddo, aggiungere la panna montata alle due metà, mescolando dal basso verso l’alto con cura, per non smontare il composto.

  3. Otterremo così i nostri due gusti, Vaniglia e Cioccolato

  4. Comporre la bavarese. Prendere dal congelatore lo stampo.
    Mettere il primo gusto, riporre nuovamente lo stampo nel congelatore per 10 minuti. Se utilizziamo l’anello procediamo allo stesso modo.

  5. Riprendere lo stampo e proseguire allo stesso modo con i diversi gusti, facendo sempre riposare 10 minuti nel congelatore tra uno strato e l’altro.

  6. La bavarese così composta va fatta riposare per 6 ore in frigo e successivamente tolta dallo stampo.
    Rifinirla con fantasia con panna montata e gocce di cioccolato.

  7. In alternativa potete conservarla all’interno dello stampo nel congelatore, per poi utilizzarla quando serve, mettendo lo stampo alcuni secondi in acqua bollente per sformarla, rifinirla con la panna e poi lasciarla riposare in frigo per 6 ore.

Personalizzazione

Alla base per la bavarese, cioè il composto uova, zucchero, latte, possono essere aggiunti diversi gusti a piacere quali: paste di pistacchio, mandorla, cocco, caramello salato, nutella, frullato di frutta, cioccolata sciolta bianca al latte, fondente.
Ricordiamo che la panna montata va aggiunta per ultima e sempre a freddo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.