Pasticciotti Leccesi Con e Senza Glutine

Oggi vi propongo la ricetta dei Pasticciotti Leccesi con e senza glutine.
Il pasticciotto è un dolce tipico di Lecce e lo si trova in tutto il Salento, tradizionalmente di forma ovale ma lo si trova anche rotondo, fatto in casa diventa anche una torta pasticciotto.
Il Pasticciotto è composto da un guscio di frolla fragrante e dorata preparata con lo strutto e farcita con abbondante crema pasticciera.

Di solito si consuma ancora tiepido a colazione.

Ma arriviamo alla mia ricetta dei Pasticciotti Leccesi Con e Senza Glutine, presa dalla nostalgia delle colazioni sul mare a base di questo meraviglioso dolce ho voluto ricreare una mia versione senza glutine.
Per realizzare invece la versione classica con glutine puoi sostituire le farine con 250 gr di farina 00 e utilizzare 2 tuorli, segui lo stesso procedimento.

Vediamo la ricetta 👇

Pasticciotti Leccesi con e senza glutine
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la frolla:

200 g farina senza glutine (Io utilizzo multiuso nutrifree o universal schar)
70 g fecola di patate
125 g zucchero a velo
125 g strutto
1 uovo
1 tuorlo
1 pizzico sale
1 limone (scorza grattugiata )
1 cucchiaino estratto di vaniglia (oppure 1 bustina di vanillina )

Per la crema pasticciera:

250 ml latte intero
2 tuorli
35 g amido di mais (maizena)
60 g zucchero
q.b. scorza di limone

Strumenti

Passaggi

Mescola le farine e lavorale con lo strutto fino ad avere un composto sabbiato/sgranato.
Aggiungi lo zucchero a velo, la vaniglia/vanillina, il sale e la scorza grattugiata del limone, mescola e in ultimo unisci l’uovo intero e il tuorlo.

Impasta velocemente fino a formare un panetto omogeneo. Avvolgi nella pellicola e fai riposare in frigo per 1 ora.

Intanto prepara la crema.
Scalda 200 ml di latte in un pentolino insieme a qualche pezzetto di buccia di limone (facendo attenzione a non prelevare la parte bianca e amarognola).

A parte sbatti i tuorli con lo zucchero, aggiungi la maizena, e stempera con i 50 ml di latte restante. Versa nel pentolino con il latte.

Cuoci la crema a fuoco basso sempre mescolando finché addensa, poi estrai la buccia del limone, versa un una ciotola di vetro e copri con la pellicola a contatto.

Imburra e infarina i pirottini. Stendi la frolla, rivesti gli stampi e bucherella il fondo con una forchetta.
Riempi di crema pasticcera e ricopri con una altro dischetto di frolla, avendo cura di sigillare bene i bordi e di fare qualche buchetto per fare fuoriuscire l’aria (io ho realizzato delle piccole decorazioni per la copertura).

Inforna a 180 gradi per 30 minuti.

Lascia raffreddare a temperatura ambiente prima di sformarli, la frolla è molto fragrante e tenderebbe a rompersi finché calda.

Pasticciotti leccesi senza glutine

👉Se hai provato i miei Pasticciotti Leccesi Con e Senza Glutine fammelo sapere nei commenti ma soprattutto fammi sapere se ti è piaciuta!!

👉Seguimi su Instagram per rimanere aggiornato sulle nuove ricette e tante altre dolci idee!!