Torta di rose con crema pasticcera

Questa torta è perfetta per la colazione ma anche per la merenda. Non è semplicissima da preparare perché ci sono molti passaggi ma con un po’ di accortezza verrà un capolavoro. Allora, rimbocchiamoci le maniche e DOLCINIAMO insieme!

  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la crema

  • 3uova (1 intero e 2 tuorli)
  • 250 mllatte
  • 30 gfarina
  • 80 gzucchero
  • mezza bustina di vanillina

per la base

  • 500 gfarina
  • 200 mllatte tiepido
  • 80 gzucchero
  • 2uova
  • 70 gburro sciolto
  • 80 gfecola di patate
  • 1 bustinalievito di birra conpasta madre disidratati Dolci lievitati PANEANGELI
  • q.b.ciliegie candite

Preparazione

  1. Per preparare la crema vi lascio il link dove trovate tutti i passaggi precisi https://blog.giallozafferano.it/dolciniamo/crema-pasticcera/

    Ora prepariamo l’impasto per la base. Prendiamo una ciotola e versiamoci la farina e il lievito: mescoliamo bene con le mani.

    In un’altra ciotola versiamo il latte tiepido, lo zucchero, il burro sciolto, le uova e iniziamo a mescolare. Aggiungiamo la fecola e continuiamo a mescolare. Poi iniziamo ad aggiungere la farina un po’ alla volta e mescoliamo. Una volta finita la farina si sarà formato un bell’impasto che dobbiamo continuare a lavorare sul piano di lavoro fino a ottenere una consistenza elastica e omogenea. Sistemiamolo in una ciotola, ricopriamolo con la pellicola e lasciamolo riposare per due ore circa in un luogo caldo. Deve lievitare e raddoppiare di volume.

    Prepariamo, sul piano di lavoro, un foglio di carta da forno leggermente infarinato. Rovesciamoci sopra l’impasto lievitato, lavoriamolo appena e stendiamolo col mattarello. Dobbiamo ottenere una sfoglia spessa un cm e formare un rettangolo di circa 50 cm per 30 cm.

    Riprendiamo la crema e spalmiamola tutta sulla superficie dell’impasto e arrotoliamo delicatamente nel senso della larghezza.

    Ora prendiamo una teglia da 26 cm e rivestiamo il fondo con carta da forno. Tagliamo il rotolo in 13 pezzi uguali e sistemiamoli nella teglia. Decoriamola torta mettendo anche le ciliegie candite e lasciamo lievitare altri 20 minuti circa.

    Ora possiamo infornare la torta in forno statico a 180 gradi per circa 35 minuti. Una volta cotta, sforniamola e lasciamola raffreddare.

    Estraiamola dallo stampo e decoriamola con lo zucchero a velo.

    DOLCINATA alla perfezione!

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Crostata morbida tiramisù