Crea sito
0 In BISCOTTI/ DOLCI

Mostaccioli abruzzesi senza miele

mostaccioli abruzzesi sono veramente dei dolcetti tradizionali e molto golosi.
Esistono molte versioni di questi biscotti in tutta Italia : quelli napoletani, quelli pugliesi chiamati peperati, calabresi e sardi con la glassa di zucchero. Oggi prepariamo quelli abruzzesi. Essendo allergica al miele, non sempre è possibile trovarne una variante senza questo ingrediente; così, me li preparo da sola, con il mosto cotto. Avendo sangue pugliese, almeno una bottiglia di questa delizia non manca mai nella mia casa, specie nel periodo invernale!
Bando alle ciance, questi biscotti sono buonissimi, profumati e croccanti . Mettiamoci il grembiule e prepariamoli!

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina 0
  • 200 gzucchero
  • 170 mlolio extravergine d’oliva
  • 3uova
  • 100 mlMosto cotto
  • 1scorza di limone
  • 200 gcioccolato fondente
  • Mezzo cucchiainocannella in polvere
  • 3chiodi di garofano macinati
  • 100 gmandorle ( )

Preparazione

  1. Sciogliamo a bagnomaria o al microonde il cioccolato. Tostiamo le mandorle nel forno ponendole su una placca e infornando a 200 gradi per circa 7/8 minuti.
    Su una spianatoia o in una ciotola capiente, versiamo la farina, lo zucchero, la scorza di limone, la cannella, i chiodi di garofano. Uniamo le uova e cominciamo ad impastare aggiungendo un po’ per volta l’olio e il mosto cotto.
    Aggiungiamo il cioccolato fuso e impastiamo per bene fino a formare un composto compatto. Uniamo anche le mandorle tostate tritate .
    Stendiamo l’impasto ad un altezza di circa 5 mm e tagliamo con un coltello dei rombi. Sistemiamoli su una teglia rivestita da carta da forno e inforniamo a 170 gradi per circa 15 minuti. Una volta sfornati e raffreddati, se vogliamo, possiamo intingerli nel cioccolato fondente fuso.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Nessun Commento

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.