Girelle bicolore con olio d’oliva


DOLCI / mercoledì, 22 Gennaio, 2020

Belli questi paninetti dolci, vero? Questa loro deliziosa forma conquista tutti: grandi e piccini. Le girelle lievitate dolci sono davvero molto semplici da realizzare e diventano una tentazione non appena escono dal forno; il gusto è delicato, la loro morbidezza incanta , il cioccolato abbraccia in un meraviglioso vortice l’impasto bianco e lo zucchero al loro interno diventa di un sapore caramellato unico e irresistibile.
Queste girelle sono perfette per essere tuffate nel latte o per essere gustate al naturale con una spolverata di zucchero a velo, se si vuole. Non c’è niente di più genuino di questi piccoli lievitati: sono fatti in casa, senza uova e senza burro. Realizzandole potete regalare a voi stessi, ai vostri bimbi e amici colazioni e merende sane e deliziose. Un’alternativa è farcire l’impasto, al posto di olio e zucchero , con la vostra confettura preferita , della cioccolata fondente fusa, o, per i più golosi, con della nutella.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni12 girelle
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gFarina 0
  • 150 gFarina ai cereali o integrale
  • 15 gCacao amaro in polvere
  • 50 gZucchero
  • 160 mlLatte (O acqua )
  • 50 gOlio di oliva
  • 10 gLievito di birra fresco
  • q.b.Burro
  • q.b.Zucchero

Preparazione

  1. Per prima cosa, versiamo in una ciotola abbastanza capiente la farina, la farina ai cereali o integrale, lo zucchero e il pizzico di sale. Mescoliamo con un cucchiaio.

    Sciogliamo nel latte tiepido il lievito di birra fresco e versiamolo nella ciotola. Uniamo anche l’olio di oliva e impastiamo bene il tutto su una spianatoia.

    A questo punto, dividiamo l’impasto in due parti uguali e in uno aggiungiamo il cacao.

    Copriamo le due ciotole con la pellicola e lasciamo lievitare gli impasti fino al loro raddoppio. Ci vorranno circa 2 ore.

    Passato il tempo di lievitazione, riprendiamo i due impasti e li stendiamo abbastanza sottili di spessore.( meno di mezzo cm)

    Sull’ impasto bianco spennelliamo dell’ olio o del latte e cospargiamo con lo zucchero semolato o di canna . Mettiamo sopra l’impasto al cacao e arrotoliamo dal lato più largo in modo stretto.

    Dopo aver arrotolato il tutto vi ritroverete un filone. Dividetelo in 12 parti . Avrete creato ,così, le vostre girelle. Sistematele su una placca da forno rivestita da carta da forno o in uno stampo da muffin e lasciate lievitare per un’altra ora. Spennelliamo le nostre girelle con del latte e inforniamo a 170/180 gradi per circa 20 minuti.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.