Pasta con pesto di broccoli

Ciao amici! Oggi, niente dolce… vi consiglio un’idea perfetta per condire ogni formato o tipo di pasta: il pesto di broccoli, una gustosa crema ricca di mandorle e pinoli.
Realizzarlo è semplice, dopo aver sbollentato i broccoli, frullateli con tutti gli ingredienti necessari per insaporire: il parmigiano grattugiato che conferisce sapidità, il basilico per profumare, i pinoli e le mandorle per dare un tocco croccante.
Il pesto di broccoli è saporito e genuino e sarà apprezzato anche da coloro che non amano questi ortaggi.

Io ho condito con questo pesto della pasta fresca tipo cavatelli che ho realizzato con un impasto semplice di acqua e farina di Fonio , una Farina di origini antiche senza glutine ricca di magnesio e zinco… un cereale dalle tante proprietà benefiche!

Come dicevo prima, con questo delizioso pesto potete condire ogni tipo di pasta … dal formato che più vi piace, integrale o no, di farro,di kamut  o di grano … insomma a voi la scelta!!

Sponsorizzato da Fonio Obá

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 350 g Pasta
  • 320 g Broccoli
  • 30 g Pinoli
  • 10 g Mandorle
  • 30 g Parmigiano reggiano
  • 70 ml Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Basilico

Preparazione

  1. Per realizzare il pesto di broccoli lavate i broccoli dividete le cimette dal gambo centrale e fatele sbollentare per 5 minuti , poi scolatele  e versatele in una ciotola colma di acqua e ghiaccio per farle raffreddare e mantenere vivo il colore.

    Quando i broccoli si saranno raffreddati scolateli dall’acqua ghiacciata e asciugateli con un panno carta .

    Trasferite i broccoli nel mixer ,aggiungete le foglie di basilico, le mandorle pelate,i pinoli, il parmigiano reggiano grattugiato ,e metà dell’olio extravergine di oliva.

    Azionate le lame per frullare tutti gli ingredienti  e aggiungete a filo il restante olio , se il composto dovesse risultare troppo asciutto aggiungete altro olio. Il pesto deve risultare cremoso, una volta pronto lo potrete utilizzare per condire la pasta.

Note

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.