Torta parigina

Oggi volevo proporvi la ricetta di questa Torta parigina che ad ogni cena riscuote sempre un grande successo. E’ semplicissima da fare, veloce e non necessita di particolari ingredienti, ma è di una bontà infinita.  Vorrei ringraziare la mia amica Laura per avermi passato la ricetta di questa Torta parigina perché è diventata un must nelle mie cene. Grazie Laura !Torta parigina

Torta parigina

INGREDIENTI

  • 2 rotoli di pasta sfoglia
  • 3 o 4 sottilette
  • passata di pomodoro
  • origano
  • 1 etto e mezzo circa di prosciutto cotto

Stendiamo la pasta sfoglia su una teglia rotonda foderata di carta forno. Bucherelliamo la base e copriamola con qualche cucchiaiata di passata di pomodoro. Saliano e spargiamo un po’ di origano. Spezzettiamoci sopra 3 o 4 sottilette e copriamo con qualche fetta di prosciutto cotto a pezzettini.001

Rivestiamo con l’altro rotolo di pasta sfoglia, ritagliamo un po’ gli eccessi di pasta e sigilliamo la torta premendo i due strati  e facendo un cordoncino. Premiamo con i rebbi di una forchetta. Finiamo distribuendo sul “coperchio” ancora un po’ di passata, di origano e un pizzico di sale002

Inforniamo a 180° per circa mezz’ora. Servitela tiepida ma è buona anche fredda.

Ecco una fettina all’interno. Me ne sarei mangiata ancora un po’, peccato che se la sono sbafata tutta …ufffff !!!! Ne voglio ancora un pò di torta valdostana.Torta valdostana, finto calzone, ricetta salata 2

 

Seguitemi anche sulla mia pagina FACEBOOK

VOLETE RIMANERE SEMPRE AGGIORNATI SUL MIO BLOG E RICEVERE PERIODICAMENTE LA MIA NEWSLETTER CON LE ULTIME NOVITA’ E RICETTE?

 Clicca QUA’….e RIMANIAMO IN CONTATTO

Precedente Zeppole di carnevale Successivo Chiacchiere, cenci, frappe friabili, ricetta di Carnevale

2 commenti su “Torta parigina

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.