Torta della nonna

La Torta della nonna è un dolce tipico della Liguria e della Toscana realizzato da due dischi di pasta frolla e ripieno di crema pasticcera e pinoli. E’ uno dei miei dolci preferiti perché è cremoso e morbido e quasi si scioglie in bocca. Provatelo perché è sensazionale.Torta della nonna

Torta della nonna

Ingredienti per la FROLLA

  • 400 g di farina
  • 160 g di zucchero a velo
  • 240 g di burro
  • 3 tuorli e mezzo scarsi
  • sale
  • vaniglia

Di solito uso questa quantità perchè ho sempre paura che poi non ci sia abbastanza pasta per fare le strisce di copertura ma dipende anche dallo spessore del pasta. Per vedere tutte le VARIE QUANTITA’ in base agli USI , cliccate QUI, dove troverete anche tanti utili consigli e le foto passaggio per passaggio. PROCEDIMENTO: Mettiamo nel robot da cucina tutti gli ingredienti e cioè la farina, lo zucchero a velo, la vaniglia o vanillina, un pizzico di sale, i tuorli ed il burro a pezzettini E FREDDO DA FRIGO.(1) Azioniamo la macchina e vediamo che dapprima si formerà un composto granuloso e sabbioso e poi vedremo che si formerà una palla. Prendiamola e amalgamiamola bene con le mani su una spianatoia leggermente infarinata. Appiattiamola leggermente e chiudiamola nella pellicola (2), mettiamola in frigo per almeno un’oretta. Io la faccio la sera prima così alla mattina la trovo già bella pronta, basta aspettare qualche minuto che arrivi a temperatura e si possa stendere bene.Torta della nonna Prepariamo ora la CREMA PASTICCERA La ricetta la potete trovare anche QUA ma ve la scrivo lo stesso; se fate click sul link potrete vedere il video con tutti i passaggi e la tecnica per fare la crema in un minuto col metodo Montersino. Ingredienti

  • 350 ml di latte
  • 150 ml di panna
  • 150 g di zucchero
  • 25-30 g di amido di mais
  • 5 tuorli
  • estratto di vaniglia
  • -pinoli

PROCEDIMENTO: Mettiamo a bollire il latte e la panna con un cucchiaino di vaniglia. Nel frattempo montiamo BENISSIMO i tuorli con lo zucchero. Uniamo la maizena e mescoliamo. Quando il latte sta per raggiungere il punto di ebollizione versiamo il composto montato e NON GIRIAMO assolutamente. Aspettiamo qualche secondo che il latte inizi a ribollire dai bordi. State tranquilli che non si atteccherà al fondo perché le uova montate hanno incorporato aria e GALLEGGERANO sul latte. Alzate un pochino la fiamma e iniziate a frustare. E MAGIA, tempo 20 secondi la crema è pronta. ASSEMBLAGGIO DEL DOLCE: Stendiamo circa metà della frolla in una tortiera che dobbiamo prima SPENNELLARE CON BURRO FUSO, ma non dobbiamo infarinare. Bucherelliamo la base e distribuiamoci sopra la crema e abbondanti pinoli. Copriamo con un altro strato di frolla e saldiamoli bene. Distribuiamoci alcuni pinoli e inforniamo a 180° per circa 25-30 minuti. Serviamo spolverizzando con zucchero a velo.

Seguitemi sulla mia pagina FACEBOOK

VOLETE RIMANERE SEMPRE AGGIORNATI SUL MIO BLOG E RICEVERE PERIODICAMENTE LA MIA NEWSLETTER CON LE ULTIME NOVITA’ E RICETTE?

ANDATE NELLA HOME DEL BLOG E LASCIATE LA VOSTRA MAIL NEL LINK APPOSITO….RIMANIAMO IN CONTATTO

Torta della nonna

 

Precedente Risotto al tartufo Successivo Pan brioches dolce ricetta base

Un commento su “Torta della nonna

  1. Greeting! My daughter was in Florence last year and wishes that I will make her the Torta della nonna, her favorite. I translated and tried your recipe with adequate results. Thank you for the video, but I still had trouble with the pastry cream. It was thinner and separated a bit. After the tart was baked, the cream became watery. She still liked it, but I know I need to practice making pastry cream this way, as it is new to me. Any suggestions? Thank you so much for Torta della nonna!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.