Torta con cavolo nero, patate, stracchino e prosciutto

Oggi vi lascio la Torta con cavolo nero, patate, stracchino e prosciutto nata dalla necessità di svuotare il frigo da un po di avanzi. Avevo appena fatto la pasta con cavolo nero e patate e mi era avanzato metà cespo di cavolo così l’ho unito a delle patate, ad un po’ di stracchino ed è venuta una torta gustosa e saporita.

Torta con cavolo nero, patate, stracchino e prosciutto

  • mezzo cespo di cavolo nero
  • 2 patate medie
  • poca cipolla
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 2 uova
  • 150 ml di latte
  • 40-50 g di parmigiano grattugiato
  • 3-4 fette di prosciutto cotto
  • 150 g di stracchino
  1. per prima cosa pulisco bene il cavolo e tolgo la costa bianca e dura e pelo le patate e le lavo.
  2. Una volta tagliato le patate a cubetti le faccio bollire 10 minuti in acqua bollente salata e poi unisco il cavolo nero tagliato a striscioline e lascio cuocere altri 10 minuti.
  3. Una volta cotti li scolo e li passo in una padella capiente in cui ho fatto leggermente cuocere poca cipolla in un filo d’olio. Lascio qualche minuto in modo che si insaporisca ben bene.
  4. Fodero una tortiera con la pasta sfoglia e la bucherello con una forchetta.
  5. A parte sbatto le uova con il formaggio e latte e regolo di sale.
  6. Distribuisco sulla pasta sfoglia il composto di cavolo e patate, unisco lo stracchino a pezzetti e le fette di prosciutto. Verso il composto di uova e latte e rifilo i bordi.
  7. Inforno a 180° per circa 40 minuti, poi servo leggermente tiepida la Torta con cavolo nero, patate, stracchino e prosciutto

Seguitemi anche sulla mia pagina FACEBOOK

 

 

Precedente Filetti di platessa alla mediterranea Successivo Crostata di pere, ricotta e cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.