Tagliatelle fresche con ragù di salsiccia e rotolini

Tagliatelle fresche con ragù di salsiccia e rotoliniLe Tagliatelle fresche con ragù di salsiccia e rotolini sono uno dei piatti che mi piace di più preparare perché adoro fare la pasta fresca e perchè il ragù è un sugo  molto versatile e soprattutto appetitoso. Questa che vi presento oggi è una variante del classico ragù perchè fatto con la salsiccia che unisco al macinato e con gli involtini di carpaccio farciti di mortadella. Sono solita fare una quantità di sugo abbondante per poi surgelarlo nei pratici sacchetti gelo, così quando arrivo a casa dal lavoro non devo far altro che buttare la pasta e condirla col sugo scongelato.

INGREDIENTI

  • Macinato
  • salsiccia o luganega
  • 4 o 5 fettine di carpaccio
  • 4 o 5 fette di mortadella
  • rosmarino
  • sedano,carota e cipolla
  • timo
  • 1 bottiglia e mezzo di passata
  • vino bianco
  • dado

Prendiamo un tegame ampio e mettiamo un po’ d’olio con in una noce di burro e aggiungiamo  l’aglio ed il trito di sedano, carota e cipolla.

Intanto facciamo gli involtini, adagiando su ogni fetta di carpaccio una fettina di mortadella e del rosmarino tritato. Saliamo e chiudiamo ad involtino aiutandoci con uno stecchino.Tagliatelle fresche con ragù di salsiccia e rotolini

Uniamo il macinato, parte della salsiccia sgranata e senza pelle e gli involtini. Cerchiamo di spezzare bene il macinato con un mestolo e rigiriamo bene il tutto. Quando sono  ben rosolati sfumiamo con il vino. Aggiungiamo ora una bottiglia di passata e mezzo, saliamo e mescoliamo unendo anche del timo fresco e un dado possibilmente biologico.

Facciamo cuocere a fuoco lento con il coperchio leggermente scostato per circa un’ora e mezza.

Mentre cuoce da brave massaie facciamo le tagliatelle fresche

INGREDIENTI per due persone

  • 200g di farina
  • 2 uova
  • sale
  • olio

Su una spianatoia facendo la fontana o nell’impastatrice mischiamo la farina assieme alle uova. Saliamo, aggiungiamo un filo d’olio e amalgamiamo gli ingredienti. Se dovesse venirvi troppo sodo unite o ancora un po’ di tuorlo oppure un goccio d’acqua.

Lasciamola riposare un pochino in frigo. Riprendiamola e stendiamola con l’ausilio della macchinetta ricavando 4 strisce. Possiamo fare solamente le tagliatelle oppure se abbiamo il rullo adatto fare anche le trenette. Io ho preferito fare due diversi tipi di pasta fresca, così oggi tagliatelle al ragù e domani trenette al pesto… 🙂Tagliatelle fresche con ragù di salsiccia e rotolini

Quando è ora di cena cuociamo la pasta per pochi minuti in acqua salata a cui va aggiunto un filo d’olio e condiamola con il sughetto delizioso. Abbiamo preparato anche un secondo, un’ottima salsiccia ed i rotolini ripieni con  tanto bel sughetto dentro al quale fare la scarpetta….COSA VOLETE DI PIU’ ?

Tagliatelle fresche con ragù di salsiccia e rotolini

 

VOLETE RIMANERE SEMPRE AGGIORNATI SUL MIO BLOG E RICEVERE PERIODICAMENTE LA MIA NEWSLETTER CON LE ULTIME NOVITA’ E RICETTE?

ANDATE NELLA HOME DEL BLOG E LASCIATE LA VOSTRA MAIL NEL LINK APPOSITO….RIMANIAMO IN CONTATTO!

Con questa ricetta, partecipo al contest di IPasticcidiLuna sponsorizzato da Fotoregali, per la categoria SALATO

contest_ipasticcidiluna_lericettedellacarestia2-503x751

Precedente Pollo al curry ricetta Successivo Maionese pastorizzata fatta in casa

Un commento su “Tagliatelle fresche con ragù di salsiccia e rotolini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.