Strozzapreti con vongole e ceci

Gli Strozzapreti con vongole e ceci sono un primo piatto molto gustoso e semplice da fare. L’accostamento dei ceci con le vongole  potrebbe sembrare inusuale ma in realtà questo connubio unisce il sapore fresco del pesce a quello rustico della campagna conferendo a questo piatto un gusto molto saporito. Gli strozzapreti li ho fatti io perchè mi diverto da morire fare la pasta ma se non ne avete voglia potete comprarli o sostituirli con un altro tipo di pasta.Strozzapreti con vongole e ceci

Strozzapreti con vongole e ceci

per la pasta 2 persone

per il sugo

  • una scatola di ceci lessati 250 g
  • rosmarino
  • aglio
  • salsa di pomodoro ,mezzo bicchiere circa
  • vino bianco
  • olio Dante
  • 800 g di vongole fresche

Prepariamo la pasta unendo le due farine con un pizzico di sale e iniziamo ad amalgamarle aggiungendo acqua a filo. Lavoriamo bene la pasta su una spianatoia e poi formiamo una palla che andrà fatta riposare in frigo. Nel frattempo puliamo le vongole che ABBIAMO FATTO SPURGARE PER ALMENO DUE ORE. Io le ho messe la sera prima in uno scolapasta e dentro ad una bacinella piena d’acqua e con un po’ di sale grosso.Coperte con un panno e messe in frigo. Al mattino le ho lavate bene e messe in una ampia casseruola con un filo d’olio e un aglio.  Ho alzato un po’ la fiamma e aggiunto un po’ di vino bianco. Ho scrollato bene e coperto e atteso fino a quando non si sono tutte aperte. Le ho fatte intiepidire e piano piano le ho sgusciate e ho messo le vongole in una terrina. Ho filtrato il liquido che era rimasto in casseruola e l’ho versato sui frutti di mare in modo che si insaporiscano ancora e soprattutto si sciacquino dalla terra. State attenti quando filtrate a non far cadere la terra che si è depositata sul fondo della casseruola.Collage Prendiamo un’altra padella e mettiamoci un filo d’olio,  uno spicchio d’aglio e un rametto di rosmarino. facciamo insaporire e uniamo i ceci. Uniamo la salsa di pomodoro, qualche mestolata di acqua delle vongole filtrata e aggiustiamo di sale e di pepe.Strozzapreti con vongole e ceci Passiamo ora a fare gli strozzapreti: Prendiamo la pasta e tiriamola, su una spianatoia infarinata, abbastanza sottile. Tagliamo con un coltello delle striscioline lunghe e larghe circa 2 dita. Prendiamole e arrotoliamole tra i palmi delle dita fino a formare una spirale.Stacchiamo il nostro pezzo e ripetiamo col resto della striscia.Strozzapreti con vongole e ceci IMPORTANTE: la pasta non deve essere umida ma ben infarinata altrimenti le spirali si attaccano. Le mani invece non devono avere troppa farina altrimenti la pasta scivola. Una volta fatti tutti i nostri strozzapreti mettiamoli su un vassoio o sulla spianatoia e spolveriamoli con della semola e rigiriamoli bene. Gettiamoli nell’acqua bollente salta e facciamoli cuocere per circa 5-6 minuti, dipende dalla grandezza. Nel frattempo uniamo le vongole al sughetto e facciamo amalgamare tutti gli ingredienti. Versiamo la pasta nel nostro condimento e gustiamoci questi deliziosi Strozzapreti con vongole e ceci che hanno tutto il profumo dell’estate

Seguitemi anche sulla mia pagina FACEBOOK

VOLETE RIMANERE SEMPRE AGGIORNATI SUL MIO BLOG E RICEVERE PERIODICAMENTE LA MIA NEWSLETTER CON LE ULTIME NOVITA’ E RICETTE?

 

Clicca QUA’….e RIMANIAMO IN CONTATTO!

Precedente Danubio dolce ai due gusti Successivo Cestini di fillo con stracchino, tonno e pomodori

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.