Straccetti di pollo alla pizzaiola

Gli Straccetti di pollo alla pizzaiola sono un secondo piatto semplice ma gustoso. Sono veloci da preparare e ci bastano davvero pochi ingredienti per preparare un piatto che delizierà tutti i palati e piacerà soprattutto ai bambini. Inoltre lo si puo’ preparare in anticipo come ho fatto io, l’ho cucinato a pranzo e mangiato alla sera di ritorno dal lavoro. Se volete sapere un cosa….più sta li e più è buono!

Straccetti di pollo alla pizzaiola
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Straccetti di pollo alla pizzaiola Ingredienti

450 g pollo (a fettine)
q.b. cipolla
200 ml passata di pomodoro
1 cucchiaio concentrato di pomodoro
2 cucchiai capperi
2 cucchiai olive
q.b. farina
q.b. origano

Strumenti

Io ho utilizzato questa padella deella MONETA diametro 30 cm, che garantisce un’ottima cottura!

Passaggi

Per prima cosa prendiamo le nostre fettine di pollo e tagliamole a listarelle. Infariniamole leggermente e versiamole in una padella in cui abbiamo fatto rosolare un pochino di cipolla tritata assieme ad un pò di olio.

Lasaciamo che tutti i nostri filetti di pollo di dorino da ogni lato e a questo punto uniamo la passata di pomodoro. Io per renderla ancora pù saporita ho aggiunto un cucchiaio circa di concentrato di pomodoro diluito in un pò di acqua calda. Saliamo e aggiungiamo poi sia i capperi che le olive. Mescoliamo con cura.

Ora possiamo spolverare con un pochino di origano, copriamo con il coperchio e lasciamo cuocere a fiamma medio-bassa per circa 15 minuti mescolando ogni tanto.

Verso la fine assaggiamo e vediamo se fosse da regolare di sale, poi siamo pronti per servire i nostri Straccetti di pollo alla pizzaiola più deliziosi che mai. Buon appetito!

   Seguitemi anche sulla mia pagina FACEBOOK   e su INSTAGRAM

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.