Semifreddo al gianduia con salsa al caffè

Il Semifreddo al gianduia con salsa al caffè è un dolce fresco e goloso per finire bene una cena tra amici. Ha il cioccolato gianduia che lo rende un po’ diverso dal solito e lo rende buonissimo. Provatelo, è delizioso.Semifreddo al gianduia con salsa al caffè

Semifreddo al gianduia con salsa al caffè

  • 400 ml di panna fresca
  • 400 g di cioccolato gianduia
  • granella di nocciole

Per la salsa:

  • 200 ml di panna fresca
  • 1/2cucchiaino di maizena
  • 2 cucchiaini di caffè Antica Torrefazione
  • mezzo cucchiaino di caffè solubile
  • 1 cucchiaio raso di zucchero

Facciamo fondere a bagnomaria la panna con il cioccolato. Una volta che il composto sarà pronto facciamolo raffreddare per circa due orette in frigo e poi montiamolo leggermente.Collage

Prendiamo uno stampo da plumcake e foderiamolo con carta forno o pellicola, distribuiamo sul fondo la granella di nocciole e versiamo la crema al gianduia. Livelliamo bene battendolo sul tavolo e copriamolo con la carta. Facciamolo riposare in frigo per circa due ore.Collage2

Per la SALSA, versiamo a freddo in un pentolino la panna con il caffe’ freddo in cui abbiamo sciolto la maizena. Uniamo il caffè liofilizzato e lo zucchero. Portiamo a bollere e lasciamo cuocere per qualche minuto. Facciamo raffreddare.

Serviamo il nostro semifreddo tagliato a fette con un po’ della salsa preparata e la granella di nocciole.

Seguitemi anche sulla mia pagina FACEBOOK

VOLETE RIMANERE SEMPRE AGGIORNATI SUL MIO BLOG E RICEVERE PERIODICAMENTE LA MIA NEWSLETTER CON LE ULTIME NOVITA’ E RICETTE?

 

Clicca QUA’….e RIMANIAMO IN CONTATTO!

Precedente Pasta alla Norma Successivo Tomini farciti ai wurstel

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.