Scarpazza, torta di spinaci, cipolle e zucca

Oggi vi lascio la ricetta della Scarpazza, torta di spinaci, cipolle e zucca, una torta tipica della Lunigiana. Io la adoro perche` non ha uova ed e` davvero golosa e saporita.

 

Ingredienti

  • pasta matta
  • 1 cipolla
  • 400 g di bietole o spinaci
  • 250 g di zucca
  • 50 g di parmigiano grattugiato

Per prima cosa prepariamo la PASTA MATTA seguendo questa ricetta. In pratica basta mischiare farina, acqua,olio e sale ed il gioco e`fatto. In alternativa possiamo usare la pasta sfoglia ma questa e` molto piu` leggera.

A parte tagliamo la cipolla a fettine sottili e facciamola cuocere in una padella assieme ad un po`di acqua. In una pentola con acqua salata facciamo cuocere gli spinaci surgelati. Per la zucca, se la avete surgelata unitela agli spinaci e cuocetela per circa 10 minuti, altrimenti tagliatela a cubetti e fatela cuocere assieme alla cipolla per circa 20 minuti. 

A fine cottura uniamo tutti gli ingredienti nella padella in cui abbiamo cotto la cipolla e facciamo insaporire qualche minuto. Lasciamo un attimo intiepidire ed uniamo il formaggio grattugiato.

Ora riprendiamo la nostra pasta matta e stendiamola con l` aiuto di un mattarello aiutandoci con della farina di semola che la rendera` bella croccante. Teniamo un pochino di pasta da parte per le strisce. Stendiamola su una teglia tonda ricoperta di carta forno e copriamola con le verdure cotte, appiattiamole bene e copriamo con i lembi di pasta. Mettiamola un attimo da parte e procediamo con la stesura delle strisce che andremo a porre al centro della torta.

Inforniamo a 180 gradi per circa 30-40 minuti  e gustiamoci la nostra Scarpazza, torta di spinaci, cipolle e zucca

Seguitemi anche sulla mia pagina FACEBOOK

 

Precedente Pasta matta Successivo Tiramisu` di colomba

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.