Risotto al radicchio rosso

Il Risotto al radicchio rosso  è un primo piatto prettamente autunnale e invernale che io adoro cucinare perché adoro sia il riso che il radicchio. E’ un risotto davvero semplice e molto nutriente. Ve lo consiglio vivamente, soprattutto per l’abbinamento del gusto amarognolo della verdura con il dolce del formaggio.Risotto al radicchio rosso

  • Risotto al radicchio rosso 
  • 150 g di riso
  • 1 cespo di radicchio rosso o Trevigiano
  • 700-800 ml circa di brodo vegetale
  • mezza cipolla piccola o 1 scalogno p
  • 150 g di riso
  •  vino bianco
  • Pepe nero
  • Sale
  • Una manciata di formaggio grattugiato Gran Moravia
  1. Per prima cosa prepariamo il brodo, se potete fatelo voi con verdure fresche altrimenti mettiamo l’acqua in una pentola e uniamo un dado e mezzo e facciamo bollire in modo che si sciolga del tutto.
  2. Prendiamo il radicchio, dividiamo le foglie, sciacquiamolo bene e tagliamolo a listarelle .
  3. In padella facciamo soffriggere la cipolla tritata (o se preferite lo scalogno) , assieme ad un po’ di olio.
  4. Uniamo a questo punto il radicchio e facciamo appassire per qualche minuto. Giriamo con un mestolo per far cuocere bene. Regoliamo di sale.
  5. Versiamo ora il riso e  facciamolo tostare leggermente ed insaporire.
  6. Sfumiamo con il vino bianco, circa mezzo bicchiere, alziamo la fiamma e facciamo evaporare.riso al radicchio rosso
  7. A questo punto iniziamo a versare qualche mestolata di brodo e portiamo il riso a cottura. Di solito ci vogliono dai 15 ai 18 minuti, leggete sulla confezione.
  8. Aggiungiamo brodo man mano che si asciuga.
  9. Quando il riso è arrivato a cottura spegniamo la fiamma e facciamo mantecare con una noce di burro e una manciata di formaggio grattugiato.
  10. Serviamo caldo e cremoso.

    Seguitemi anche sulla mia pagina FACEBOOK

    VOLETE RIMANERE SEMPRE AGGIORNATI SUL MIO BLOG E RICEVERE PERIODICAMENTE LA MIA NEWSLETTER CON LE ULTIME NOVITA’ E RICETTE?

     Clicca QUA’….e RIMANIAMO IN CONTATTO

Precedente Panna cotta al cioccolato e caffè Successivo Crostata di ricotta con gocce di cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.