Risotto ai formaggi in cestino di parmigiano

Oggi avevo voglia di qualcosa di davvero saporito e mi sono preparata questo Risotto ai formaggi in cestino di parmigiano. Più che altro avevo un po’ di formaggi avanzati e ho deciso di utilizzarli per questo primo piatto delizioso. Ho poi voluto strafare, perché ho servito il risotto in deliziosi cestini di parmigiano che ovviamente mi sono pappata assieme al riso. Provatelo è ottimo.Risotto ai formaggi in cestino di parmigiano

Risotto ai formaggi in cestino di parmigiano

Ingredienti per 2-3 persone

  • 150 g di riso
  • 100 g di gorgonzola dolce o piccante a scelta
  • 80 g di stracchino
  • burro e parmigiano per mantecare
  • 750 ml di brodo
  • cipolla poca

NB come formaggi io avevo questi ma voi potete aggiungere anche la fontina, la provola,  le sottilette…insomma tutto cio’ che più vi garba.

  1. Per prima cosa facciamo un soffrittino mettendo a cuocere poca cipolla in una pentola con un filo d’olio. Quando si è imbiondita uniamo il riso e facciamo tostare per qualche minuto girandolo spesso.
  2. A parte prepariamo 700-750 ml di brodo mettendo a bollire l’acqua (770-750 ml) assieme ad un dado e mezzo circa.Risotto ai formaggi in cestino di parmigiano
  3. Quando il riso è bello tostato uniamo qualche mestolata di brodo e portiamo a cottura girandolo spesso e continuando ad unire brodo quando vediamo che si asciuga.
  4. Nel frattempo prepariamo i nostri CESTINI DI PARMIGIANO, spargendo il formaggio in un padellino bello caldo. Quando il formaggio è sciolto e compatto con l’aiuto di una spatolina cerchiamo di staccarlo dalla padella e disponiamo questa cialda su una scodellina capovolta. Con le mani cerchiamo di dargli la forma a conchetta e lasciamo raffreddare magari coprendola con un’altra ciotola.cestini di parmigiano
  5. Torniamo al riso che dovrebbe essere cotto, a questo punto versiamo nella pentola i formaggi tagliati a dadini e mescoliamo bene bene. Alla fine uniamo una noce di burro e una manciata di parmigiano. Lasciamo mantecare per uno o due minuti a fuoco spento e col coperchio.
  6. Serviamo il nostro riso ai formaggi nei nostri cestini ormai freddi e gustiamo questa esplosione di profumi e sapori

Seguitemi anche sulla mia pagina FACEBOOK

VOLETE RIMANERE SEMPRE AGGIORNATI SUL MIO BLOG E RICEVERE PERIODICAMENTE LA MIA NEWSLETTER CON LE ULTIME NOVITA’ E RICETTE?

 Clicca QUA’….e RIMANIAMO IN CONTATTO!

 

Precedente Pretzel o Brezel il pane bavarese Successivo Pan brioches salato impasto base

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.