Persico al limone con burro aromatico

Il Persico al limone con burro aromatico  che mi piace preparare quando ho ospiti. E’ una preparazione molto semplice e veloce che si fa in 10 minuti ma che ogni volta mi fa fare sempre bella figura. La cosa più buona sono i crostini su cui va spalmato il burro aromatico o che vanno pucciati nel sughetto del pesce. Deliziosi, provatelo!Persico al limone con burro alle erbe e crostini

Persico al limone con burroaromatico

Ingredienti per 2 persone

  • un filetto grosso di pesce persico fresco ( sui 2-3 etti)
  • erba cipollina-prezzemolo-timo-maggiorana
  • limone
  • una noce grande di burro
  • aglio
  • Vinchef o vino bianco
  • pancarrè

Prendo una padella e ci verso un filo d’olio e ci faccio soffriggere uno spicchio d’aglio. Unisco il pesce persico che abbiamo precedentemente tagliato a cubetti ed infarinato.Persico al limone con burro alle erbe e crostini

Faccio insaporire e dorare per qualche minuto poi aggiungo il vino bianco o Vinchef. Una volta evaporato ci unisco il succo di mezzo limone e lascio cuocere per qualche minuto. Regolo di sale.

A parte prendo una noce abbondante di burro e la faccio ammorbidire in una terrina a temperatura ambiente. Ci aggiungo il trito delle erbe aromatiche e la buccia di limone. Io ci ho aggiunto anche una puntina di aglio.

Prendo due cocottine ( o se preferite una pirofila grande) e ci metto qualche cubetto di pesce persico, guarnisco con dei fiocchi di burro aromatico e inforno per 4 o 5 minuti sotto al grill. Nel frattempo preparo  dei crostini di pane  in cassetta che dovranno abbrustolirsi in forno o in padella

Con questi crostini accompagnamo le cocottine di pesce e li possiamo pucciare nel burro ormai fuso oppure  spalmarci sopra il burro  e far leggermente sciogliere in forno.

NON VI DICO LA BONTA’.Persico al limone con burro alle erbe e crostini

Seguitemi anche sulla mia pagina FACEBOOK

VOLETE RIMANERE SEMPRE AGGIORNATI SUL MIO BLOG E RICEVERE PERIODICAMENTE LA MIA NEWSLETTER CON LE ULTIME NOVITA’ E RICETTE?

Clicca QUA’….e RIMANIAMO IN CONTATTO!

 

 

Precedente Involtini di bresaola, Philadelphia e erba cipollina Successivo Hamburger di patate con cotto e stracchino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.