Patate alla paprika dolce

L’altro giorno, in televisione, ho visto Benedetta Parodi che preparava come contorno a degli straccetti di pollo delle deliziose patate alla paprika dolce. Siccome non ho mai provato questo tipo di spezia, ho deciso di andare a comprarla e di insaporirci le patate per accompagnare il mio polpettone ripieno di spinaci e mozzarella. La ricetta è semplicissima ma molto buona; io, che amo i gusti più decisi, avrei preferito qualcosa di più forte, così mi sono riproposta di rifarle prossimamente usando però anche un po’ di paprika piccante.Patate alla paprika dolce

Patate alla paprika dolce

INGREDIENTI:

  • 2 o 3 patate lesse
  • paprika
  • olio

Laviamo bene le patate e mettiamole a bollire con tutta la buccia. Trascorso il tempo, ci vorranno dai 20 ai 30 minuti, lasciamole raffreddare un pochino e poi spelliamole.

Tagliamole a cubotti e passiamole in padella con un po’ d’olio. Facciamole dorare qualche minuto e poi aggiungiamo la paprika. Continuiamo a cuocere rigirandole spesso finché non diventano croccanti e sode. Se volete potete aggiungere anche del parmigiano grattuggiato, io mi sono limitata alla paprika.

Sono davvero ottime e ideali come piatto di accompagnamento a carni e arrosti. E ricordate, se le volete la versione HOT,  aggiungeteci anche un po’ di paprika piccante.

Ecco le mie patate alla paprika dolce!

Patate-alla-paprica (1)

Precedente Crepes al salmone. Successivo Crocchette di patate e merluzzo al forno

2 commenti su “Patate alla paprika dolce

  1. Dario il said:

    Queste patate sono deliziose!!! Le consiglio a tutti!!!Sono una bellissima alternativa per le patate… e soprattutto,le consiglio agli amanti delle patatine rosse alla pabrika!
    D-E-L-I-Z-I-O-S-E

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.