Pasta filante con mozzarella

Oggi cosa cucinate? Io ho preparato questa buonissima Pasta filante con mozzarella, una pasta semplice e veloce fatta con un sughetto di pomodoro a cui vanno poi aggiunte alla fine la panna e della mozzarella a cubetti. E’ divina e appena posso la preparo perché si forma un sughetto da urli. Mi ricorda tanto un mio amico che ce la preparava sempre quando studiavo a Vinci, si chiama Gaspare e da allora ho perso le sue tracce. Ma mi ha lasciato un bel ricordo di quegli anni magnifici e proprio in suo onore ogni volta che la faccio la chiamo ” la pasta alla Gaspare”.Pasta filante con mozzarella

Pasta filante con mozzarella

  • 200-300 g di passata di pomodoro
  • 1 mozzarella
  • qualche cucchiaio di panna normale o di soia
  • peperoncino
  • parmigiano o formaggio a pasta dura Gran Moravia 
  • prezzemolo

Facciamo subito un bel sugo di pomodoro mettendo in una padella un filo d’olio e un aglio con un peperoncino tagliato a metà. Io uso di quelli secchi e piccolini.

Facciamo insaporire e poi uniamo circa 200- 300 ml di passata di pomodoro, saliamo e continuiamo a cuocere per 20 minuti, fino a quando il sugo si sarà rappreso. A questo punto aggiungiamo la panna da cucina in modo da diluire un po’ la salsa e lasciamo qualche minuto che il composto si amalgami. Uniamo qualche foglia di prezzemolo.Pasta filante con mozzarella

Tagliamo a cubetti la mozzarella e buttiamo la pasta. Quando la pasta è cotta versiamola nel sugo, mescoliamo bene e aggiungiamo la mozzarella. Potete anche mettere parte della mozzarella dirattemente nel sugo per iniziare a farla filare poi aggiungere il resto.  Mentre siamo sul fuoco continuiamo a mescolare e facciamo sciogliere il formaggio.

Impattiamo distribuendo una spolverata di formaggio grattugiato e qualche foglia di prezzemolo fresco. BUONISSIMISSIMA.

Seguitemi anche sulla mia pagina FACEBOOK

VOLETE RIMANERE SEMPRE AGGIORNATI SUL MIO BLOG E RICEVERE PERIODICAMENTE LA MIA NEWSLETTER CON LE ULTIME NOVITA’ E RICETTE?

Clicca QUA’….e RIMANIAMO IN CONTATTO!

Precedente Insalata di pollo mediterranea Successivo Empanadas, fagottini ripieni

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.