Panini al salame

Oggi vi voglio lasciare una ricetta molto semplice, quella dei Panini al salame. Sono dei panini molto morbidi e al tempo stesso friabili e li ho resi davvero golosi con l’aggiunta di fettine di salame. Provateli, sono ottimi anche da farcire e portare al mare!Panini al salame

Panini al salame

  • 100 g di farina 00
  • 90 g di farina di farro  (POTETE USARE ANCHE SOLO FARINA 00 E QUINDI 190 G DI FARINA 00)
  • 80-100 ml di olio (metà extravergine metà di oliva)
  • 80-100 ml di acqua
  • 15 g di burro o margarina
  • 5 g di sale
  • 5 g di zucchero
  • 8 g di lievito di birra fresco
  • saleme q.b.
  1. Mettiamo in una impastatrice tutti gli ingredienti e quindi le due farine, il lievito sbriciolato,  il burro morbido,lo zucchero, il sale e iniziamo piano piano ad aggiungere l’acqua e l’olio ( d’oliva e extravergine) . Non è detto che ci vogliano tutte le quantità di acqua e olio previste nella ricetta. Voi iniziate ad aggiungerli piano piano mentre la macchina impasta fino ad avere un composto elastico, omogeneo e molto morbido. Non deve essere troppo sodo.
  2. Mettiamolo a riposare per mezz’oretta coperto in forno chiuso con la luce accesa.
  3. Riprendiamo il nostro impasto e aiutandoci con la farina, perché l’impasto sarà molto morbido e abbastanza unto, iniziamo a formare tante sfere che saranno i nostri panini.
  4. Tagliamo il salame a pezzettini e uniamolo all’impasto. Disponiamo i nostri panini su una teglia coperta di carta forno e lasciamo lievitare per 1 ora e mezza circa.
  5. Inforniamo a 200° per circa 10 minuti.

Seguitemi anche sulla mia pagina FACEBOOK

VOLETE RIMANERE SEMPRE AGGIORNATI SUL MIO BLOG E RICEVERE PERIODICAMENTE LA MIA NEWSLETTER CON LE ULTIME NOVITA’ E RICETTE?

 Clicca QUA’….e RIMANIAMO IN CONTATTO!

Precedente Lingue di gatto Successivo Gnocchi alla romana

2 commenti su “Panini al salame

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.