Panini al latte da buffet o aperitivo

Panini al latte da buffet o aperitivo sono i classici panini morbidi e profumati che si trovano alle feste di compleanno farciti di solito con affettati. Sin da piccola mi sono sempre piaciuti e ricordo che alle feste quando arrivavo al buffet mi riempivo il piatto solo di questi panini. Finalmente ora posso farmeli da sola e sono davvero felice , così posso mangiarmene fino allo sfinimento 🙂Panini al latte da buffet o aperitivo

Panini al latte da buffet o aperitivo

Ingredienti

  • 400 d di farina 0 o Manitoba
  • 200 g di latte
  • 8 g di lievito secco
  • 14 g di zucchero Eridania
  • 8 g di sale
  • 30 g di burro o strutto
  • 2 bianchi e 2 due rossi d’uovo

NB con metà dose me ne sono venuti 10 facendo palline circa 40 g.

Mettiamo nell’impastatrice tutti gli ingredienti partendo dalla farina a cui aggiungiamo il sale, lo zucchero, il lievito secco e piano piano anche il latte tiepido. Quando il composto inizia ad amalgamarsi uniamo i due bianchi d’uovo ed infine lo strutto o il burro (facoltativo). Io l’ho usato per renderli più fragranti.

Lasciamo impastare per circa 10 minuti in modo da formare un composto liscio ed elastico. A questo punto prendiamo una terrina e ungiamola e disponiamoci l’impasto. Ungiamo la superficie e copriamo con pellicola trasparente. Riponiamo a lievitare in forno spento con la lucina accesa per circa un’ora.

Trascorso questo tempo prendiamo la pasta e schiacciamola su una base di legno infarinata, pieghiamola in tre su se stessa e copriamola con un panno. Lasciamola lievitare altri 10-20 minuti in un luogo riparato.Panini al latte da buffet o aperitivo

A questo punto facciamo tante pallina di circa 50 g ciascuna per avere i classici bocconcini. Se li volete più piccoli fateli di 30-35 g.Panini al latte da buffet o aperitivo

Prendiamo ora ogni pallina e schiacciamola formando un piccolo rettangolo e arrotoliamola a mo’ di rotolo dall’alto verso il basso che va poi schiacciato di nuovo, ruotato di 90 ° e riappiattito. Formiamo di nuovo un rotolino tipo il guscio della coccinella e a questo punto tenendolo nel palmo facciamolo ruotare sulla spianatoia per formare una pallina. A questo punto distribuiamo le palline su una teglia coperta con carta forno stando attenti a distanziarle un po’ una dall’altra. Lasciamo lievitare per circa 30-40 minuti. Sbattiamo i rimanenti tuorli d’uovo con un po’ d’acqua e spennelliamoli sui panini. Inforniamo in forno preriscaldato a 180-190° per circa 15 minuti. Il tempo dipende molto dalla grandezza dei panini, io li ho fatti tipo quelli da hamburger e han cotto 20 minuti se sono piccoli cuoceranno per 10-15 minuti. STREPITOSI…..Panini al latte da buffet o aperitivo

Vi lascio le fanpage sia di GialloZafferano che dei blog di Cookaround, seguiteli per scoprire tante nuove ricette

12

Seguitemi anche sulla mia pagina FACEBOOK

VOLETE RIMANERE SEMPRE AGGIORNATI SUL MIO BLOG E RICEVERE PERIODICAMENTE LA MIA NEWSLETTER CON LE ULTIME NOVITA’ E RICETTE?

Clicca QUA’….e RIMANIAMO IN CONTATTO!

Precedente Cupcake al cioccolato ripieni di Nutella per Halloween Successivo Crostini di polenta al forno con formaggi, pesto e pancetta

Un commento su “Panini al latte da buffet o aperitivo

  1. Antonia il said:

    I primi di novembre mio figlio fa gli anni e questi panini li trovo spettacolari per la festa che gli sto organizzando con gli amichetti di scuola, ho trovato tante idee carine sul tuo blog…grazie mille e complimenti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.