Mini cheesecake ai wafer con fragole e cioccolato

Avete voglia di un dolce buonissimo, che si scioglie in bocca, in cui gli ingredienti si amlagamano alla perfezione uno con l’altro? Ecco allora provate le mie Mini cheesecake ai wafer con fragole e cioccolato. Da quando ho scoperto 4 anni fa la cheesecake non ne posso più fare a meno, mi piace con i frutti di bosco, col cioccolato, col caffè e chi più ne ha più ne metta, ma questa che è la versione base è tra le mie preferite. Di solito utilizzo una base di biscotti sbriciolati e burro ma stavolta ho deciso di farla con dei semplici wafer alla vaniglia…non vi dico la bontà. L’ho preparata per una festa ed è finita subito.Mini cheesecake ai wafer con fragole e cioccolato

Mini cheesecake ai wafer con fragole e cioccolato

Ingredienti

  • 100 g di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • fragole
  • cioccolato fondente oppure ( cioccolato al latte+ciocc.fondente+panna fresca)
  • 14-16 wafer alla vaniglia
  • 500 g di Philadelphia
  • 1 uovo

Iniziamo foderando una teglia o una pirofila delle misure di cm 20×20 con della carta forno. Distribuiamoci i wafer mettendoli belli stretti. Io non li inumiditi ma se volete stare tranquilli che durante il taglio non si spezzino potete bagnarli velocemente nel latte.

Prendiamo una terrina e versiamo il Philadelphia (meglio se è a temperatura ambiente), montiamolo velocemente con le fruste e poi uniamo l’uovo, la vanillina, un pizzico di sale e lo zucchero.  Uniamo gli ingredienti in modo graduale continuando a montare per avere un composto abbastanza spumoso.Mini cheesecake ai wafer con fragole e cioccolato

Versiamo questa crema sulla base di wafer e livelliamo con una spatolina. Inforniamo a 160 gradi per 25-30 minuti. Tiriamolo fuori e lasciamolo raffreddare, poi copriamolo con pellicola e trasferiamolo in frigo per almeno 6 ore. Io l’ho lasciata in frigo una notte e devo dire che il giorno dopo secondo me è ancora più buona.

Una volta pronta tiriamola via dalla terrina e tagliamola a quadrati di circa 4-5 cm per avere tanti pasticcini. Serviamo ogni Mini cheesecake con un po’ di cioccolata sciolta a bagnomaria e qualche pezzetto di fragola.

1)-Se non avete voglia di fare le mini porzioni potete anche tenere la torta intera e portarla a tavola e servirla in questo modo magari coprendola con le fragole a pezzettini.

2)- La mia crema con la quale ho guarnito i pasticcini è stata fatta mettendo a sciogliere a bagno maria qualche pezzetto di cioccolato fondente assieme a qualche pezzo di cioccolato al latte (quasi in ugual misura , qua sta a voi scegliere se volete una cioccolata più o meno amara)  ed un pò di panna fresca o se non l’avete di latte.

3)-Per la decorazione con le fragole basta fare tanti tagli verticali lungo la frogolina e poi col dito premere per spostare le varie fettine.Mini cheesecake ai wafer con fragole e cioccolato

Potete anche farle tonde con l’ausilio di un coppapasta

Mini cheesecake ai wafer con fragole e cioccolato

Seguitemi anche sulla mia pagina FACEBOOK

VOLETE RIMANERE SEMPRE AGGIORNATI SUL MIO BLOG E RICEVERE PERIODICAMENTE LA MIA NEWSLETTER CON LE ULTIME NOVITA’ E RICETTE?

Clicca QUA’….e RIMANIAMO IN CONTATTO!

Con questa ricetta partecipo al contest I Love Red Fruit 

contest-rf

 

 

Precedente Torrette di patate con fonduta di formaggi Successivo Caesar salad in involtino di lattuga

20 commenti su “Mini cheesecake ai wafer con fragole e cioccolato

    • dolcidiziachicca il said:

      Ciao Carla ho abbinato due cose che mi piacciono molto, la cheesecake ed i wafer ed è venuto fuori un dolcetto strepitoso. Grazie mille cara! 😉

    • dolcidiziachicca il said:

      Ciao Berry, grazie mille…. abbiamo gli stessi gusti allora ,anche io le adoro! Vedrai che bontà ! Ciao ciao!!!

  1. Questo dolce in quanto mix di consistenze diverse deve lasciare sensazioni indescrivibili a parole, anche solo guardando la foto ce ne convinciamo sempre più. Un saluto da veri (e vari) amanti del cioccolato 🙂

    • dolcidiziachicca il said:

      Hai proprio ragione, è un dolce che ti riempie non solo il palato ma anche il cuore…non si riesce a smettere di mangiarlo…grazie mille ! 🙂

  2. Pingback: I Love Red Fruit – The Contest | L'alveare delle delizie

  3. Charlie il said:

    Ciao, invitante ricetta! 🙂 Volevo chiederti, con cosa posso sostituire il Philadelphia? Credi che potrei usare il mascarpone? E se sì, è il caso di metterlo in forno?

    • dolcidiziachicca il said:

      Ciao grazie mille, allora potresti sostituire il Philadelphia o con il mascarpone oppure con lo yogurt bianco ( o alla vaniglia o come preferisci tu)E in ogni caso non c’è bisogno assolutamente di forno…

    • dolcidiziachicca il said:

      Ho modificato la ricetta, se vai in fondo trovi le dosi per usare lo yogurt al posto del philadelphia…

  4. nunzia ofantino il said:

    ciao zia chicca mi chiamo nunzia e ti faccio i mei complimenti x le tante ricette sono sicuramente buonissme e altrettanto bellissime io adoro la cucina infatti sono un cuoca mi piace sempre sperimentare cose nuove e infatti appena trovo un po di tempo voglio provare qualche tua ricetta tanto mi arrivano sulla mia posta e qundo voglio le posso provare comunque ti ringrazio e di nuovo complimenti ciao nunzia ti lascio il mio indirizzo email nunzia_ofantino@hotmail.it

    • dolcidiziachicca il said:

      ciao Nunzia grazie mille che continui a seguirmi e spero che presto farai qualcuna delle mie ricette. Mi auguro di cuore che ti piacciano…..a presto un bacio

    • dolcidiziachicca il said:

      Ciao, se proverai questa ricetta vedrai che ti piacerà un sacco, io ho trovato questo abbinamento davvero goloso e particolare…. un tocco diverso che ha reso queste mini cheesecake super deliziose! Grazie mille

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.