Mezzelune con pomodoro e mozzarella

Da quando sono bambina uno dei miei piatti preferiti sono i Sofficini così la settimana scorsa mi sono impegnata e oggi vi propongo le mie Mezzelune con pomodoro e mozzarella. Sono semplici da fare e molto gustosi, sembrano in tutto e per tutto quelli originali, solo che sono molto più sani e genuini. Io li ho farcito sia con pomodoro e mozzarella che con cotto e ricotta, ma voi potete usare ciò che più vi piace. Fatene tanti e poi surgelateli per averli sempre pronti quando tornate a casa stanchi e affamatiSofficini fatti in casa

Mezzelune con pomodoro e mozzarella

INGREDIENTI

  • latte 200 g
  • burro 40 g
  • farina 120 g
  • sale
  • 1 mozzarella
  • sugo di pomodoro e 1 aglio
  • origano
  • prosciutto cotto
  • ricotta
  • 1 o 2 albumi
  • pangrattato

Innanzi tutto prepariamo il sughetto mettendo in una padella olio, 1 aglio intero e della passata di pomodoro. Saliamo, aggiungiamo un po’ di origano  e facciamo cuocere per 10-15 minuti.

Prepariamo l’impasta portando a bollore il latte con il burro ed il sale. Versiamo la farina in un sol colpo e mescoliamo fino a quando non si forma una palla che si stacca dalle pareti.

Lasciamo raffreddare e poi stendiamo l’impasto su una spianatoia leggermente infarinata . Non fatela troppo spessa altrimenti non cuoceranno bene. Io di solito stendo la pasta la coppo e poi col mattarello la appiattisco nuovamente.I miei Sofficini

Una volta che è bella stesa prendo dei coppapasta e faccio dei cerchi. Se avete gli stampini che si richiudono a mezzaluna proprio da raviolo usateli perchè sono comodossimi e sigillano la pasta perfettamente. Farciamo i dischi col ripieno che più ci piace. Io ho messo un cucchiaino di pomodoro, dell’origano, il sale e la mozzarella. In altri la ricotta ammorbidita, il prosciutto crudo tagliato a listarelle, l’rigano ed il sale. Possiamo aggiungere anche un po’ di mozzarella. I miei Sofficini

Chiudiamoli tutti per bene e passiamoli prima nell’albume e poi nel pangrattato. Se ne avete fatti tanti alcuni metteteli su una base coperta con carta forno  e passateli nel freezer per conservarli. Glia altri si possono sia friggere che passare in forno con un filo d’olio e cuocere a 190° per circa 15 minuti girandoli a metà cottura. BUONI BUONI i miei sofficini

NB-Non farciamoli troppo altrimenti si aprono

NB- A me alcuni si sono un pochino bucati, soprattutto i primi perchè la pasta non era ancora pronta, poi a furia di impastarla è diventata bella liscia ed elastica

Seguitemi anche sulla mia pagina FACEBOOK

VOLETE RIMANERE SEMPRE AGGIORNATI SUL MIO BLOG E RICEVERE PERIODICAMENTE LA MIA NEWSLETTER CON LE ULTIME NOVITA’ E RICETTE?

Clicca QUA’….e RIMANIAMO IN CONTATTO!

Precedente Salsa di noci fatta in casa e pansotti Successivo Spinaci filanti ricetta veloce

2 commenti su “Mezzelune con pomodoro e mozzarella

  1. Mi hai convinto Federica….oggi si và di sofficini!! le mie bimbe li adorano se fossero buoni al forno come fritti li farei molto spesso…proverò questi!! Buona giornata. Leti

  2. dolcidiziachicca il said:

    Ciao Letizia, provali perché sono ottimi, sia in padella che al forno…io li adoravo da piccola e ne mangiavo fino allo sfinimento ora me li cucino da sola, ne faccio parecchi e li surgelo per averli sempre pronti. In padella magari acquistano un gusto in più ma fidati che anche al forno sono ottimi…ciao e grazie

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.