Lasagne al salmone

Le Lasagne al salmone sono un piatto ricco e gustoso ideale da preparare durante le feste ma ottimo durante tutto l’anno. E’ un primo piatto semplice e veloce che vi farà sicuramente fare una bellissima figura con i vostri ospiti.

Lasagne al salmone

  • 8 sfoglie di pasta all’uovo
  • 200 g di salmone affumicato
  • prezzemolo
  • cipolla
  • vino bianco
  • parmigiano grattugiato ( facoltativo)

Per la besciamella

  •  800 ml di latte
  • 80 g di burro
  • 80 g di farina
  • noce moscata
  • sale
  1. Per prima cosa prepariamo la BESCIAMELLA facendo scaldare il latte a parte. In un pentolino facciamo sciogliere il burro e poi uniamo la farina, facciamo amalgamare bene e poi uniamo il latte caldo. Regoliamo di sale e profumiamo con noce moscata a piacere. Mescoliamo con una frusta fino a quando il composto non si sarà ispessito.
  2. Prepariamo la farcia mettendo in padella un filo d’olio con pochissima cipolla, lasciamo qualche minuto e poi aggiungiamo il salmone affumicato tagliato a striscioline.  Uniamo il prezzemolo e poi sfumiamo con un pochino di vino bianco. Lasciamo insaporire qualche minuto finché il salmone non è bianco ed il vino evaporato.
  3. Prendiamo ora le nostre sfoglie all’uovo e sbollentiamole qualche secondo in acqua bollente. Poggiamole poi su un canovaccio asciutto e pulito.
  4. ASSEMBLIAMO le nostre Lasagne al salmone. Prendiamo una pirofila e sporchiamola con un po’ di besciamella. Versiamo il salmone con il sughetto nella besciamella e mescoliamo con cura. Distribuiamo le sfoglie di lasagne sulla base della teglia, versiamo il composto di besciamella al salmone e cospargiamo con un pochino di parmigiano grattugiato. Continuiamo alternando gli strati di lasagne e besciamella mettendo il parmigiano solo a strati alterni. Se non vi piace potete non metterlo, io a momenti lo metto anche sul tiramisu’ 🙂
  5. Finiamo con uno strato di farcia e spolverizziamo con del formaggio grattugiato, inforniamo a 180° per circa mezz’ora. Serviamo le nostre Lasagne al salmone appena tiepide.

Seguitemi anche sulla mia pagina FACEBOOK

Precedente Charlotte di pandoro al tiramisù senza uova Successivo Filetti di platessa alla mediterranea

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.