Gnocchi alla romana con i funghi

Gli Gnocchi alla romana con i funghi sono un delizioso primo piatto molto gustoso e sostanzioso. Sono tipici della tradizione  laziale fatti con latte, semolino, formaggio e tuorli d’uovo. Sono versatili e buoni, io in questo caso alla ricetta base ho aggiunto dei funghi porcini, sia secchi che freschi, fatti trifolare  e uniti ad un po’ di besciamella.Gnocchi alla romana con i funghi

Gnocchi alla romana con i funghi

Per gli gnocchi

  • 500 ml di latte
  • 50 g di burro
  • sale
  • 125 g di semolino
  • 1 tuorlo
  • 50 g di parmigiano Gran Moravia 

Per il sugo

  • 150 g di funghi porchini surgelati o freschi
  • 10 g di funghi secchi MESSI A BAGNO IN ACQUA TIEPIDA PER 10-15 MINUTI
  • aglio e prezzemolo
  • 1 aglio
  • vino bianco

Per la besciamella

  • 200 ml di latte
  • 20 g di burro
  • 20 g di farina
  • sale e noce moscata

I funghi sono stati saltati in un salta pasta della DOMO spa con rivestimento antiaderente in granito.

  1. Prepariamo i funghi trifolati mettendo in una padella un filo d’olio,un aglio e del prezzemolo tritato. Facciamo rosolare e poi uniamo i funghi secchi strizzati, sciacquati e tagliuzzati grossolanamente. Uniamo anche i funghi porchini. Se usate quelli surgelati dovete prima tagliarli a cubetti; stessa cosa per quelli freschi che vanno puliti con un panno umido e tagliati a pezzettini.Facciamo rosolare per circa 5 minuti e uniamo poi una spruzzata di vino bianco. Facciamo evaporare e uniamo un po’ di acqua di ammollo dei funghi. Cuociamo per circa 10 minuti e lasciamo i funghi un po’ cremosi e non troppo asciutti. Saliamo.
  2. Per la besciamella scaldiamo a parte il latte con un pizzico di sale. In un altro pentolino facciamo sciogliere il burro e versiamo la farina. Amalgamiamo con una frusta. Uniamo ora il latte caldo e giriamo finché la salsa non si addensa. Profumiamo con noce moscata.Gnocchi alla romana con i funghi
  3. Prepariamo gli gnocchi alla romana, mettiamo a bollire il latte, uniamo poi il burro morbido, il sale e versiamo il semolino poco alla volta. Giriamo bene fino a che il composto non si stacca dalle pareti. A questo punto lasciamolo appena intiepidire e aggiungiamo il formaggio grattugiato ed il tuorlo. Mescoliamo e poi trasferiamo l’impasto su una base coperta di carta forno  e stendiamola nello spessore di circa 1 cm. Lasciamo che il composto si compatti e con un coppa pasta di 5-6 cm ritagliamo tanti cerchi.Gnocchi alla romana con i funghi
  4. Assembliamo i nostri Gnocchi alla romana con i funghi disponendo sulla pirofila da forno uno strato leggero di besciamella in cui abbiamo unito i funghi trifolati. Disponiamo gli gnocchi leggermente accavallati e cospargiamo con la restante besciamella ai funghi. Spolveriamo con altro parmigiano.
  5. Inforniamo a 180° per circa 10 minuti. Serviamo tiepidi.

Seguitemi anche sulla mia pagina FACEBOOK

VOLETE RIMANERE SEMPRE AGGIORNATI SUL MIO BLOG E RICEVERE PERIODICAMENTE LA MIA NEWSLETTER CON LE ULTIME NOVITA’ E RICETTE?

Clicca QUA’….e RIMANIAMO IN CONTATTO!

Precedente Menu’ della domenica, PDF da scaricare Successivo Sformato di fagiolini di Pellegrino Artusi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.