Filetti di platessa alla mediterranea

Filetti di platessa alla mediterranea sono un secondo di pesce facile e gustoso. Sono davvero sfiziosi e vi assicuro che con questa ricetta farete mangiare del buon pesce anche ai vostri bambini. Basta un po’ di pomodoro e qualche oliva ed il gioco è fatto.

Filetti di platessa alla mediterranea

  • 3-4 filetti di platessa ( io ho usato quelli surgelati)
  • 1 aglio
  • prezzemolo
  • salsa di pomodoro
  • olive nere
  • 1 acciuga sott’olio
  • farina per infarinare
  1. Per prima cosa prendiamo una padella bella larga e la ungiamo con un po’ d’olio e uniamo un aglio intero e del prezzemolo tritato. Aggiungiamo anche un filetto di acciuga e lasciamolo sciogliere bene a fuoco lento.
  2. Infariniamo i filetti di platessa ormai scongelati oppure freschi  e uniamoli in padella.
  3. Facciamo dorare i filetti un minuto per parte girandoli con attenzione.
  4. Versiamo ora circa mezzo bicchiere di passata di pomodoro, saliamo ed uniamo anche le olive nere.
  5. Cuociamo per circa 5 minuti muovendo piano la padella in modo da distribuire bene il sughetto sul pesce.
  6. Serviamo appena tiepido e prepariamo un bel po di pane per fare la scarpetta in questo delizioso sughetto, gustatevi i vostri sfiziosi Filetti di platessa alla mediterranea

 

Precedente Lasagne al salmone Successivo Torta con cavolo nero, patate, stracchino e prosciutto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.