Ferrero Rocher

Avete mai assaggiato i Ferrero Rocher ? Io ne vado matta, ne mangerei uno dietro l’altro e siccome sono troppo golosa l’altro giorno ho deciso di farli da me e devo dire che il risultato è eccellente. Sono semplicissimi da fare ma davvero strepitosi.Ferrero Rocher

Ferrero Rocher

Ingredienti all’incirca ne verranno 18

  • 100 gr. di wafer alla nocciola o cioccolato
  • 150 gr. di cioccolato al latte Icam Cioccolato
  • 40 gr di granella di nocciole
  • 18 nocciole intere per il ripieno inerno
  • nutella per ripieno
  • 200 gr. di cioccolato al latte per la copertura finale

Per prima cosa facciamo tostare per pochi minuti le nocciole mettendole in forno a 180° per circa 10 minuti, appena sentite profumo e vedete che si colorano toglietele.

Intanto sciogliamo a bagnomaria i 150 g di cioccolato al latte e una volta tiepido sbricioliamoci dentro i wafer alla nocciola. Mescoliamo bene e poniamo in frigo a rassodare per una ventina di minuti.Ferrero Rocher

Intanto prendiamo le nocciole intere e passiamole nella nutella, non deve essere sciolta ma a temperatura ambiente, se fa freddo diamole un colpetto col microonde.

Ora prendiamo il composto che era in frigo e cerchiamo di fare una sorta di polpetta all’interno della quale dobbiamo inserire la nocciola e richiudere a pallina. Il composto puo’ risultare un po’ appiccicoso ma poi una volta fatta la pallina va passata nella granella e li l’operazione diventerà molto più semplice. Facciamo una cosa veloce perchè il cioccolato più sta li e più non appiccica.  Procediamo così con tutto il resto degli ingredienti.

Facciamo rassodare i nostri Ferrero Rocher  in frigo per almeno mezz’ora. Sciogliamo i 200 g di cioccolato al latte a bagnomaria e quando appena tiepido ma non freddo passiamoci le nostre palline ingranellate. Se le granelle non si vedono abbastanza potete nuovamente ripassare la pallina nella granella e poi ancora nel cioccolato fuso. Facciamole scolare e riponiamole su una teglia con carta forno in frigo a rassodare per due ore.

Possiamo incartare i nostri Ferrero Rocher con carta dorata e regalarli ad amici e parenti. Buonissimi!

Seguitemi anche sulla mia pagina FACEBOOK

VOLETE RIMANERE SEMPRE AGGIORNATI SUL MIO BLOG E RICEVERE PERIODICAMENTE LA MIA NEWSLETTER CON LE ULTIME NOVITA’ E RICETTE?

 Clicca QUA’….e RIMANIAMO IN CONTATTO!

Precedente Collaborazione con PAVONIDEA Successivo Tortini di sfoglia con pancetta, patate e mozzarella

2 commenti su “Ferrero Rocher

    • dolcidiziachicca il said:

      hahahahahahahah Rita, dai alla fine tanto sforzo è stato ripagato, sono contenta ti siano piaciuti! Grazie mille!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.