Empanadas, fagottini ripieni

Le Empanadas, fagottini ripieni sono dei buonissimi stuzzichini fatti di pasta e poi riempiti con macinato, salsiccia e olive.Sono originari del sud America e vanno benissimo sia come antipasto magari a buffet che come secondo. Vanno poi fritti o cotti ala forno e sono davvero saporiti e molto divertenti da fare.Empanadas, fagottini ripieni

Empanadas, fagottini ripieni

Ingredienti per circa 13 Empanadas

Per la pasta

  • 250 gr di farina 00
  • 1 cucchiaino ( circa 4 g ) di lievito per pizze istantaneo
  • 15 g di burro
  • 1 cucchiaio di oio
  • 125 ml di latte tiepido
  • mezzo uovo sbattuto
  • sale

Per il ripieno

  • 1/2 cipolla
  • olio
  • 125-150 gr di carne macinata
  • 1 salsiccia
  • origano qb
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • acqua qb
  • olive verdi denocciolate qb
  • 1 uova sodo
  • olio di semi per friggere

Serviti su piatti ECO BIO SHOPPING

Per la pasta mescoliamo  la farina assieme al burro, all’olio, al latte tiepido,al  sale e all’uovo sbattuto di cui ne dobbiamo usare solo mezzo . Impastiamo  bene poi lasciamo riposare mentre prepariamo il ripieno.

Facciamo rosolare la cipolla tagliata sottile  in una padella unta d’olio con un goccio di acqua. Uniamo la carne macinata, la salsiccia e sgraniamole con un mestolo, facendole ben cuocere. Sfumiamo con il vino poi uniamo il concentrato di pomodoro, l’origano ed in fine un po’ d’acqua. Copriamo e lasciamo cuocere per una decina di minuti.Empanadas, fagottini ripieni

Lasciamo raffreddare e quando è pronto trasferiamolo in una terrina con le olive verdi fatte a pezzettini e l’uovo sodo. Amalgamiamo il tutto.

Stendiamo la pasta non troppo sottile e formiamo dei cerchi che dobbiamo riempire con un po’ di ripieno, chiudiamo a mezzaluna e premiamo bene i bordi ( che abbiamo bagnato con un po’ d’acqua) con una forchetta. Io ho usato gli stampini da ravioloni molto comodi.Empanadas, fagottini ripieni

Friggiamoli uno alla volta e serviamoli con una bella insalatina.

Seguitemi anche sulla mia pagina FACEBOOK

VOLETE RIMANERE SEMPRE AGGIORNATI SUL MIO BLOG E RICEVERE PERIODICAMENTE LA MIA NEWSLETTER CON LE ULTIME NOVITA’ E RICETTE?

 Clicca QUA’….e RIMANIAMO IN CONTATTO!

Precedente Pasta filante con mozzarella Successivo Tartare di fragole e banane

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.