Cordon bleu di patate

I Cordon bleu di patate sono un secondo piatto davvero semplice che piacerà a tutti. Io li ho farciti con prosciutto cotto e formaggio a fette ma voi potete usare ciò che vi piace di pià o che avete in frigo.

Ingredienti

  • 700-750 g di patate
  • prezzemolo
  • 90-100 g di formaggio grattugiato
  • sale

Per farcire

  • 1 etto di prosciutto cotto
  • formaggio tipo emmental a fette 

Per panare 

  • 2 uova 
  • pamgrattato

Per prima cosa sbuccio e lavo le patate e le taglio a cubetti non troppo piccoli. Li butto in una pentola con acqua fredda e le porto a bollore. Salo e faccio cuocere fino a quando non sono morbide. Faccio la prova inserendo una forchetta nella patata. Le scolo, le trasferisco in una terrina e le schiaccio con uno schiaccia patate. Aggiungo del prezzemolo e quando il composto è tiepido aggiungo il formaggio grattugiato. Amalgamo il tutto con le mani e procedo a formare i nostri Cordon bleu di patate.

Prelevo una noce bella grossa di composto di patate e la appiattisco sul palmo della mano, ci poggio sopra un quadratino di formaggio e uno di prosciutto cotto. Ricopro con un altro po’ di composto di patate e formo una sorta di polpettona schiacciata. Una volta finito di formare i nostri cordon bleu, li passo delicatamente nell’uovo e poi n el pangrattato.

Procediamo ora con la COTTURA, prendendo una padella dai bordi alti e versandoci un po’ di olio di semi di arachidi, non è abbondante come per la frittura ma neanche un filo, deve coprire le polpettone per circa la metà.

Facciamo in modo che si dorino bene da ogni lato rigirandole piu volte stando attenti a non spaccarle. Disponiamole su un piatto coperto di scottex per far scolare dall’olio in eccesso. Serviamo i nostri Cordon bleu di patate accompagnati con insalata fresca.

Provate anche le mie deliziose SPINACINE DI POLLO E SPINACI

Seguitemi anche sulla mia pagina FACEBOOK  e su INSTAGRAM   

 

Precedente Brioches intrecciate con crema pasticcera Successivo Barrette energetiche con avena e banane

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.